Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Grecia » Cicladi » Isole Cicladi: le isole greche per antonomasia

Isole Cicladi: le isole greche per antonomasia

Isole Cicladi

Isole Cicladi

Le isole Cicladi sono un gruppo di isole greche situate nel mar Egeo centrale, tra l’isola di Creta e Atene, l’arcipelago è composto da oltre duecento isole e isolotti per la maggior parte di origine vulcanica.

Le isole principali sono una ventina, l’isola più grande è quella di Naxos (429 km²), che si trova quasi al centro dell’arcipelago, in quest’isola si trova anche la montagna più alta delle isole Cicladi, il monte Zas (1 001 metri).

Il centro amministrativo e capitale delle isole Cicladi è la cittadina di Ermoupoli sull’isola Syros.

Altre isole importanti sono quelle di Andros (380 km²), Paros (195 km²), Tinos (194 km²), Milos (151 km²), Kea (128 km²), Amorgos (121 km²), Ios (107 km²), Kythnos (99 km²), Mykonos (85 km²), Syros (84 km²), Santorini (76 km²), Serifos (75 km²), Sifnos (73 km²), Sikinos (41 km²), Anafi (38 km²), Antiparos (34 km²), Folegandros (32 km²), Makronisos (18 km²), Gyaros (17 km²), e Delos (3 km²).

Provatas, Milos, Cicladi, Grecia. Author Jacopo Della Porta. Licensed under the Creative Commons Attribution

Provatas, Milos, Cicladi, Grecia. Author Jacopo Della Porta

Le Cicladi sono una delle più importanti destinazioni turistiche della Grecia, rappresentano infatti lo stereotipo delle isole greche, fatte di mare azzurro, calette con piccole spiagge, scarsa vegetazione e paesi con case bianche, esse sono ricche di siti archeologici (Delos, Santorini, Kea, Milos, Syros, Amorgos) e presentano un paesaggio spesso spettacolare.

Tra le più amate dai turisti le isole di Santorini, Mykonos, Ios, Milos, Paros, Naxos e Syros. L’isola di Delos, sede del santuario di Apollo, fa parte dei luoghi patrimonio dell’umanità dell’UNESCO.

[hr style=”single”]

  • Isole Cicladi
  • Abitanti: 119.549 (2005)
  • Superficie: 2.572 km²
  • Altezza massima: monte Zas 1.001 metri sul livello del mare (sull’isola di Naxos)
[hr style=”single”]

COME ARRIVARE ALLE ISOLE CICLADI

TRAGHETTI PER LE ISOLE CICLADI

Tutte le isole abitate sono collegate da traghetti con Atene/Pireo o con le isole vicine. Mykonos, Naxos, Paros e Santorini, sono i porti d’arrivo principali, da qui si possono generalmente raggiungere tutte le altre isole dell’arcipelago. Consultate la pagina di ogni isola per informazioni più dettagliate e complete.

AEREO PER LE ISOLE CICLADI

Le isole di Milos, Santorini, Mykonos, Naxos, Paros e Syros hanno l’aeroporto. Tutte sono collegate da voli con la capitale Atene, le isole di Santorini e Mykonos hanno anche voli stagionali provenienti dall’Italia. Consultate la pagina di ogni isola per informazioni più dettagliate e complete.

[hr style=”single”]
[hr style=”single”]
Booking.com
banner