Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Polonia » Polonia Clima: Quando andare
Cracovia, Polonia. Autore: FotoCavallo. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike
Cracovia, Polonia

Polonia Clima: Quando andare

La Polonia ha un tipo di clima continentale relativamente mitigato dalla presenza del mar Baltico, il clima polacco è caratterizzato da inverni freddi, nevosi e bui e da estati miti e umide. In genere il clima della Polonia settentrionale tende ad essere più marittimo, mentre andando verso oriente il clima è più continentale con differenze più marcate nelle temperature stagionali, comunque in tutto il paese sono spiccate le caratteristiche di variabilità del clima, che rendono piuttosto complesse le previsioni.

I giorni nuvolosi sono la norma nel paese, in media se ne hanno tra i 200 e i 250 all’anno, le regioni con maggiori giorni nuvolosi sono la regione dei Laghi nel nord-est e la regione dei Sudeti nel sud-ovest, per contro le aree con più giorni di sole sono la regione delle Grande Polonia (Wielkopolska), cioè l’area attorno alla città di Poznań, e le pianure della Slesia attorno a Breslavia (Wrocław).

Nelle principali città polacche, le temperature medie minime, restano sotto lo zero da novembre/dicembre a marzo con medie minime in gennaio di oltre -5°C a Cracovia, nello stesso periodo le temperature medie massime sono di soli pochi gradi sopra allo zero. Nei mesi estivi di luglio e agosto, le temperature medie massime superano i 23°C a Varsavia e Cracovia e i 21°C a Danzica, mentre le temperature medie minime sono di 12°C a Varsavia e Cracovia e di 13°C a Danzica.

Le precipitazioni, a causa dei venti predominanti provenienti da ovest, sono maggiori sui fianchi delle montagne esposti a occidente. Nella capitale Varsavia si hanno circa 500 mm di pioggia all’anno, così nella maggior parte del paese dove la media varia tra i 400 e i 700 mm. Solo lungo la fascia montuosa meridionale dei Carpazi e dei Sudeti le precipitazioni sono maggiori arrivando a valori medi di 800-1400 mm all’anno. I mesi più piovosi sono quelli dell’estate tra maggio e settembre, con punte massime in giugno e luglio.

La neve copre le montagne della Polonia meridionale da metà dicembre a tutto aprile, la media annuale di giorni di neve varia tra i 30 e i 50 giorni andando da ovest verso est, nelle aree montuose la neve cade per 120-140 giorni all’anno.

POLONIA QUANDO ANDARE

 Il periodo migliore per visitare la Polonia sono i mesi da maggio a settembre. Per gli amanti degli sport invernali la stagione sciistica nei monti Tatra va da dicembre a marzo.

POLONIA TABELLE CLIMATICHE

VARSAVIA (80 mslm)
Mese Temp. Medie Minime (°C) Temp. Medie Massime (°C) Pioggia (mm)
Gennaio -4,8 0,4 22
Febbraio -4,0 1,9 22
Marzo -1,0 6,8 28
Aprile 3,1 13,1 34
Maggio 8,1 19,3 50
Giugno 11,3 21,9 71
Luglio 12,9 23,6 73
Agosto 12,3 23,4 59
Settembre 8,6 17,9 49
Ottobre 4,4 12,3 38
Novembre 0,3 5,5 36
Dicembre -2,8 1,9 34
ANNO 516
CRACOVIA (219 mslm)
Mese Temp. Medie Minime (°C) Temp. Medie Massime (°C) Pioggia (mm)
Gennaio -5,5 1,0 34
Febbraio -4,2 2,9 29
Marzo -0,9 7,8 35
Aprile 3,1 13,5 50
Maggio 8,0 19,2 73
Giugno 11,1 21,7 94
Luglio 12,7 23,4 81
Agosto 12,3 23,4 76
Settembre 8,8 18,5 59
Ottobre 4,3 13,5 49
Novembre -0,2 2,4 40
Dicembre -3,5 2,4 37
ANNO 657
DANZICA (10 mslm)
Mese Temp. Medie Minime (°C) Temp. Medie Massime (°C) Pioggia (mm)
Gennaio -3,4 1,4 24
Febbraio -4,0 2,1 17
Marzo -0,5 5,5 22
Aprile 2,7 10,1 29
Maggio 7,4 15,6 48
Giugno 11,0 19,0 63
Luglio 13,3 21,0 66
Agosto 13,1 21,3 55
Settembre 9,7 16,9 54
Ottobre 5,8 12,0 47
Novembre 1,5 6,0 42
Dicembre -1,6 2,9 33
ANNO 500
Booking.com
banner
Close
Seguici su Facebook