Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Svizzera » Svizzera: geografia e storia
Cervino, Vallese, Svizzera. Autore e Copyright: Marco Ramerini
Cervino, Vallese, Svizzera

Svizzera: geografia e storia

La Svizzera è un piccolo stato dell’Europa centro-occidentale che si trova nel cuore delle Alpi, è un paese senza sbocchi al mare e confina a sud con l’Italia, a ovest con la Francia, a nord con la Germania, a est con l’Austria e il Liechtenstein.

La capitale del paese è Berna, ma la città più grande e il polo economico e finanziario è Zurigo, in Svizzera sono ufficiali quattro lingue: il tedesco, il francese, l’italiano e il romancio.

La Confederazione Elvetica è uno dei più antichi stati indipendenti dell’Europa, il primo nucleo di questo stato nacque infatti nel 1291 quando i tre cantoni di Uri, Svitto e Untervaldo fondarono la Confederazione, successivamente altri cantoni ne entrarono a far parte, oggi il paese è formato da 26 cantoni.

La Svizzera è un paese in gran parte montuoso, ricco di laghi e fiumi, caratterizzato dalla presenza della maestosa catena alpina che l’attraversa tutta da ovest a est, oltre alle Alpi elementi caratteristici del paesaggio sono il massiccio del Giura, e l’Altopiano svizzero.

Mappa della Svizzera

Mappa della Svizzera

Le Alpi svizzere occupano il 65% del territorio del paese, in Svizzera si trovano 48 montagne che superano i quattromila metri d’altezza, la montagna più alta della Svizzera, si trova nelle Alpi Pennine, lungo il confine con l’Italia, ed è il Monte Rosa (4,634 metri).

Altre vette importanti delle Alpi Pennine sono il Monte Dom (4 545 metri), il Lyskamm (4 527 metri), il Weisshorn (4 506 metri), il Täschhorn (4 491 metri), il Cervino/Matterhorn (4 478 metri); nelle Alpi Bernesi si trovano il Finsteraarhorn (4 274 metri), l’Aletschhorn (4 182 metri), e il Jungfrau (4 158 metri); nel Massiccio del Bernina la vetta più alta è il Pizzo Bernina (4,049 metri).

L’Altopiano svizzero occupa la parte nord-ovest e comprende circa il 30% del territorio del paese e si estende tra la catena alpina e il massiccio del Giura, è formato principalmente da aree collinari poste ad altezze variabili tra i 400 e i 700 metri, costellate di laghi e fiumi. Il massiccio del Giura occupa la parte nord-occidentale del paese al confine con la Francia e la Germania, si tratta di una bassa catena montuosa che in Svizzera raggiunge l’altezza massima con il Mont Tendre (1 679 metri).

Il paese è attraversato da numerosi fiumi importanti, tra questi il Reno, il Rodano, l’Inn e il Ticino, ed è ricchissimo di laghi, se ne contano circa mille e cinquecento, tra questi i più grandi sono il lago di Ginevra, il lago di Constanza, il lago di Neuchâtel e il lago Maggiore.

  • Superficie: 41,285 km²
  • Popolazione: 7,858,800 (2010)
  • Capitale: Berna
  • Lingua ufficiale: Tedesco (63,7%), Francese (20,4%), Italiano (6,5%), Romancio (0,5%).
  • Moneta: Franco Svizzero (CHF)
  • Fuso Orario: UTC +1 (Estate: UTC+2)
Booking.com
banner