Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Irlanda » Isole Aran Guida Turistica

Isole Aran Guida Turistica

Le isole Aran, chiamate in Gaelico Oileáin Árann, sono tre isole situate nella baia di Galway, davanti alle coste delle contee di Galway e Clare. L’isola più grande è quella di Inishmore (Inis Mór), che misura 31 km² ed ha 830 abitanti; l’isola di Inishmaan (Inis Meáin), è la seconda in ordine di grandezza, misura infatti 9 km², ma è la meno popolata con soli 160 abitanti; l’isola di Inisheer (Inis Oírr) è la più piccola (3 km², circa 300 abitanti), ed è anche l’isola più orientale del piccolo arcipelago.

Le isole sono di una bellezza desolata, formate dalle stesse rocce calcaree che caratterizzano il paesaggio del Burren, a cui assomigliano, sono piatte e hanno coste rocciose e selvagge, il loro paesaggio è caratterizzato da migliaia di muretti in pietra, costruiti nel passato, in varie epoche, e che si estendono per oltre 1500 km, e che avevano lo scopo di contenere il bestiame.

Le isole Aran sono ricche di testimonianze preistoriche, in tutte le isole si trovano antiche fortificazioni spesso posizionate in scenografiche posizioni sulle scogliere, le più famose sono i forti di Dún Aengus sull’isola di Inishmór e di Dún Chonchúir sull’isola di Inishmaan. Molte sono le antiche testimonianze della prima epoca cristiana, vi si trovano sia chiese che monasteri. L’isola più visitata dai turisti è quella di Inishmore.

Booking.com
banner