Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Francia » Nizza: la città natale di Giuseppe Garibaldi

Nizza: la città natale di Giuseppe Garibaldi

Nizza (circa 345.000 abitanti, 970.000 abitanti l’area urbana), si trova in stupenda posizione lungo il Mar Mediterraneo sulla Baia degli Angeli (Baie des Anges), a 30 km dal confine con l’Italia, la città è capoluogo del dipartimento delle Alpi-Marittime.

Nizza ebbe origine da un insediamento fondato dagli abitanti di Marsiglia, la città si sviluppo in epoca romana con il nome di Nicaea, ma il centro più importante durante tutto l’Impero Romano fu Cemenelum, capoluogo della provincia delle Alpes Maritimae, e oggi quartiere di Nizza (Cimiez). Durante il medioevo Nizza divenne un importante porto commerciale e poi, nell’XI secolo, fu libero comune, a partire dal 1388 divenne parte del Regno dei Savoia a cui rimase legata fino al 1860, anno in cui fu ceduta alla Francia come compenso territoriale, in cambio dell’aiuto dato dalla Francia per l’unificazione dell’Italia. Nizza è la città natale di Giuseppe Garibaldi.

Nizza, Costa Azzurra, Francia. Author Myrabella. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

Nizza, Costa Azzurra, Francia. Author Myrabella

COSA VEDERE: LE ATTRAZIONI PRINCIPALI DI NIZZA

La città di Nizza è una delle principali destinazioni turistiche francesi, grazie al suo mare e al clima particolarmente mite. La città vecchia (Vieux-Nice, in nizzardo: Vièia Vila), è la parte più caratteristica di Nizza, ed ha un aspetto tipicamente italiano-ligure, con vie strette e case colorate. Il quartiere del porto, dotato di larghe strade, è invece caratterizzato da edifici dei secoli XVIII-XIX.

I nuovi quartieri, edificati dopo l’annessione alla Francia, presentano lo stile caratteristico delle città francesi di fine ottocento primi anni del novecento. Tra le attrazioni principali di Nizza è la città vecchia, dove è bellissimo perdersi nelle vie e nei vicoli alla ricerca di qualche angolo caratteristico della Nizza che fu, ricca di ristoranti, bar e piccoli negozi di vestiti, scarpe e souvenirs.

Tra le cose da vedere nalla vecchia Nizza ci sono diverse chiese e palazi in stile barocco genovese, tra questi la Cattedrale di Sainte-Réparate, il Palazzo Lascaris, la Chiesa del Gésu e il Palazzo della Prefettura (XVII secolo), sede dei governatori dei Savoia.

La rue Pairolière, che collega place Garibaldi con place Saint-François, è la via più commerciale della città vecchia, essa ospita numerosi negozi, ristoranti e caffè. La place Rossetti è invece il cuore della città vecchia, con numerosi ristoranti e spesso animata dal mercato, sulla piazza si affaccia la Cattadrale di Sainte-Réparate. Un’altra piazza da visitare è la Place du Palais, dove si trova il neo-classico Palazzo di Giustizia (Palais de Justice), sulla piazza si affaccia anche il Palazzo Rusca e l’orologio cittadino.

La piazza principale di Nizza è la Place Massena, pavimentata con mattonelle bianche e grige, e decorata con opere d’arte moderna dell’artista Jaume Plensa, nella piazza si trovano anche la fontana dai flutti altissimi e il monumento dedicato alla Costa Azzurra. Il lungomare più famoso di Nizza è la Promenade des Anglais, dove è d’obbilgo fare una passeggiata e sostare in una delle tante panchine per ammirare il mare che bagna la città. Tra gli edifici moderni da non mancare la visita alla biblioteca Louis Nucera (Tête Carrée) su progetto degli architetti Bayard e Chapus e dello scultore Sacha Sosno.

Nizza, Costa Azzurra, Francia. Author Britrob. Licensed under the Creative Commons Attribution

Nizza, Costa Azzurra, Francia. Author Britrob

COSA VEDERE: I MUSEI DI NIZZA

La città di Nizza ospita diversi musei e gallerie, dedicati all’arte, alla storia e alle tradizioni locali, tutti i musei municipali sono ad ingresso gratuito.

Tra i musei più importanti della città troviamo: Il museo Matisse, che si trova nel quartiere di Cimiez, esso ospita la collezione personale di Matise, dai primi quadri fino ai celebri acquerelli, con oltre 200 incisioni, sculture, pitture e fotografie.

Sempre a Cimiez, si trova il museo Biblico di Marc Chagall (musée national Message biblique Marc-Chagall) esso raccoglie le opere di Marc Chagall consacrate alla Bibbia.

Il museo di Arte Moderna e d’Arte Comtemporanea (musée d’Art Moderne et d’Art Contemporain (Mamac)), presenta opere realiste (Niki de Saint Phalle, Tinguely, César, Arman, Raysse), di astrattisti americani, di pop art (Andy Warhol, Indiana, Wesselmann, Dine) ecc. Il museo Masséna (musée Masséna), dedicato all’arte e alla storia di Nizza ospita mobili, dipinti, sculture ed oggetti d’arte. Il museo di Palazzo Lascaris, all’interno del celebre palazzo in stile barocco genovese, si trovano un’antica farmacia (XVIII secolo) e gli appartamenti di rappresentanza con mobili del XVII secolo e XVIII secolo.

Il museo di Belle Arti (musée des Beaux-Arts), ospita opere che avanno dalla fine del XVI secolo alla metà del XX secolo, di particolare rilievo la collezione delle opere di Jules Chéret, Van Loo, Jean-Honoré Fragonard, Joseph Vernet, Kees Van Dongen. Il museo di Arti Asiatiche (musée des Arts asiatiques), situato all’interno di un edificio ultramoderno progettatto dall’architetto giapponese Kenzo Tange, raccoglie opere dell’arte buddista. Il museo di Arte naif Anatole-Jakowsky (musée international d’Art naïf Anatole-Jakowsky), raccoglie tutte le opere donate da Anatole e Renée Jakowsky.

Altri interessanti musei sono il museo Paleontologico di Terra-Amata (musée de paléontologie humaine de Terra-Amata) dedicato alla preistoria, il museo Archeologico di Cimiez dedicato all’epoca romana, il museo di Storia Naturale (muséum d’histoire naturelle de Nice) e il museo della Marina (musée de la Marine).

Nizza, Costa Azzurra, Francia. Author Patrice Semeria. No Copyright

Nizza, Costa Azzurra, Francia. Author Patrice Semeria

COME ARRIVARE A NIZZA

AUTO: Nizza si trova a meno di 30 km dal confine con l’Italia. Distanze stradali dalle principali città italiane: Nizza-Genova 193 km. Nizza-Torino 278 km. Nizza-Milano 315 km. Nizza-Firenze 422 km. Nizza-Bologna 475 km. Nizza-Venezia 574 km. Nizza-Roma 690 km. Nizza-Napoli 892 km. Nizza-Bari 1122 km. Nizza-Palermo 1597 km.

AUTOBUS: Numerosi sono i collegamenti di autobus tra l’Italia e Nizza. Eurolines effettua collegamenti diretti per Nizza in partenza da Napoli (Eurolines Italia, Piazza Garibaldi), Roma (Autostazione Tiburtina), Firenze (Autostazione Lazzi, P.za Adua), Viareggio (Viale Marco Polo, direzione autostrada Genova fermata Lazzi/Vaibus), Genova (Piazza della Vittoria), Venezia (P.le Roma), Mestre (Eurolines Italia, Viale Stazione), Verona (Stazione FS Porta Nuova, fermata Eurolines), Brescia (Autostazione – Via Solferino), Milano (terminal bus Milano Lampugnano, Metropolitana rossa), Torino (Autostazione, C.so Vittorio Emanuele), Savona (Uscita autostrada Savona A10, area di servizio), Ventimiglia (Autoporto distributore IP).

TRENO: Le Ferrovie dello Stato Francesi (SNCF) garantiscono 11 collegamenti di treni giornalieri con l’estero e 20 con le più importanti città francesi. Nizza è collegata con più corse al giorno con Parigi tramite il Treno ad Alta Velocità (TGV), il tragitto viene effetuato in sole 6 ore e 30 minuti. Grazie alla sua vicinanza con l’Italia, Nizza è ottimamente collegata tramite la linea Genova-Nizza con la rete ferroviaria italiana.

AEREO: L’Aeroporto Internazionale Nizza-Costa Azzurra (Aéroport de Nice Côte d’Azur) si trova a circa 7 km a ovest dal centro di Nizza, dopo i due aeroporti di Parigi (Charles de Gaulle e Orly) è l’aeroporto più importante di Francia. I collegamenti tra il centro città di Nizza e l’aeroporto sono garantiti da un regolare servizio di autobus di linea e da un servizio di taxi.

Per quanto riguarda l’Italia ci sono i seguenti collegamenti aerei diretti da/per l’Aeroporto di Nizza: Air France (Napoli, Venezia), Alitalia (Roma-Fiumicino), EasyJet (Napoli, Venezia, Roma-Fiumicino, Palermo, Olbia), Meridiana (Napoli, Olbia).

COME MUOVERSI: TRASPORTI URBANI DI NIZZA

La città di Nizza e la sua area metropolitana è servita da un efficiente rete di trasporti urbani con 40 linee diurne e un servizio notturno di 4 linee. Il tram per adesso è composto da un unica linea che corre in direzione da nord ad est passando per il centro storico. Tutti i mezzi pubblici hanno un unico biglietto, il biglietto deve essere convalidato a bordo.

Il clima di Nizza.

Promenade des Anglais, Nizza, Costa Azzurra, Francia. Author W. M. Connolley. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

Promenade des Anglais, Nizza, Costa Azzurra, Francia. Author W. M. Connolley

Booking.com
banner