Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Francia » Cucina Francese » Cucina Francese
Crêpe Suzette au Citron (cucina francese). Autore Antilived. Licensed under the Creative Commons Attribution
Crêpe Suzette au Citron (cucina francese). Autore Antilived

Cucina Francese

La cucina francese, è considerata come una delle cucine più raffinate ed eleganti, essa è caratterizzata dalla sua estrema diversità, ed è nota per le numerose salse, che discendono tutte da quattro salse madri, e cioè la spagnola, la vellutata, la béchamel e la salsa di pomodoro, e per la varietà e delicatezza nell’elaborazione dei piatti. Caratteristico della cucina francese è l’utilizzo della pasta e del riso come contorni.

Ogni regione della Francia possiede una sua cucina caratteristica, si possono distinguere una cucina più mediterranea nella Francia meridionale, e una più centro-europea nella Francia settentrionale. La cucina del nord risente dell’influenza belga ed è a base di patate, maiale, e birra.

La cucina dell’est (Alsazia e Lorena), influenzata da quella tedesca, è a base di lardo, carne di maiale, salsicce, birra e cavolo, la specialità più famosa è la choucroute, preparata con verza, vino bianco, ginepro, salsicce e carne di maiale. La Bretagna è famosa per i crostacei, l’aglio e lo scalogno, il burro e le crêpes, mentre la Normandia è famosa per le mele, con le quali si fa il famoso liquore Calvados.

Quiches (cucina francese). Autore otto_ffm. Licensed under the Creative Commons Attribution

Quiches (cucina francese). Autore otto_ffm

La Borgogna è famosissima per i suoi vini ma anche per le lumache (les escargots de Bourgogne). La cucina del sud-ovest utilizza il grasso d’oca, il fegato d’oca, i funghi porcini e l’armagnac, il piatto regionale è il cassoulet, uno stufato preparato con cosce d’oca cotte a bassa temperatura nell’olio (confit d’oie), salsicce e fagioli bianchi.

La cucina del sud-est fa uso di olio d’oliva, pomodori, erbe, i piatti più conosciuti sono la bouillabaisse (zuppa di pesce) e les farcis à la provençale (zucchine, cipolle, pomodori ripieni), e il rouille, un condimento per le zuppe di pesce a base di paprica e zafferano. La cucina Corsa utilizza olio d’oliva, farine di castagne, formaggi, salumi.

Immenso è il patrimonio gastronomico caseario (formaggi caprini, formaggi di vacca (Comte, Morbier), e i formaggi di Normandia (Brie, Camembert) e d’eccellenza quello vinicolo (Champagne, Borgogna, Bordeaux) della Francia. Tra i dolci più conosciuti le Bignè, i Croissant, la Crème Brûlée, la Crêpe, il Pain au Chocolat.

Booking.com
banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE: