Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Regno Unito » Londra » Londra: la più popolosa città dell’Unione Europea

Londra: la più popolosa città dell’Unione Europea

Londra, uno dei centri finanziari più importanti del pianeta, è il cuore e l’anima della Gran Bretagna, una metropoli multirazziale, multiculturale, capitale di un impero che si estendeva ai quattro angoli della Terra.

Fondata dagli antichi Romani nel 43 d.C., con il nome di Londinium, nel luogo dove sorgeva un ponte di legno che attraversava il Tamigi, la città crebbe d’importanza fino a diventare attorno al 100 d.C. la capitale della provincia della Britannia. Con la fine della presenza romana, all’inizio del V secolo, la città venne praticamente abbandonata, solo verso il VI secolo un piccolo insediamento di Anglo-Sassoni venne formandosi ad ovest dell’antica città romana. Nel IX secolo Londra fu ripetutamente attaccata da spedizioni vichinghe, ciò portò al riutilizzo dell’antico sito romano che era protetto dalle antiche mura.

Nel X secolo con l’unificazione dell’Inghilterra, la città divenne il principale emporio commerciale e il maggiore centro abitato del paese, furono costruiti l’Abbazia di Westminster e la Torre di Londra. Gli abitanti della città aumentarono notevolmente dai 15 000 del XII secolo agli 80 000 del XIV secolo, a metà del XIV secolo la città fu duramente colpita dalla peste nera, ma non perse il suo ruolo di capitale politica e commerciale del paese.

Kew Garden, Londra, Regno Unito. Autore e Copyright: Marco Ramerini

Kew Garden, Londra, Regno Unito

Durante la riforma Londra fu il principale centro del Protestantesimo in Inghilterra, tra il XV e il XVI secolo la città divenne uno dei più importanti centri commerciali europei, le sue relazioni commerciali andavano dall’Europa al Medio Oriente, dalla Russia all’America, la popolazione della città crebbe da 50 000 abitanti all’inizio del XVI secolo agli oltre 200 000 dell’inizio del XVII secolo.

Tra il XVII e il XIX secolo, Londra, ormai a capo di un impero che si estendeva dall’Estremo Oriente all’India, dall’America all’Africa, divenne il principale centro finanziario mondiale surclassando Amsterdam, all’inizio del XIX secolo la città superò il milione di abitanti, un secolo dopo erano oltre 6 milioni gli abitanti della capitale inglese.

Piccadilly Circus, Londra, Regno Unito. Autore e Copyright: Marco Ramerini

Piccadilly Circus, Londra, Regno Unito

La città è oggi la principale destinazione turistica della Gran Bretagna, grazie alla sua atmosfera cosmopolita, ai suoi preziosi musei, ai meravigliosi parchi e giardini, ai suoi edifici storici e a quelli ultramoderni. Londra ha due centri la City, il cuore pulsante e commerciale di Londra, e Westminster, sede del governo e delle istituzioni inglesi. Attorno e nello spazio racchiuso da queste due aree si trovano alcuni dei principali richiami della capitale britannica, la maestosa Cattedrale di St. Paul, il Tower Bridge, la Torre di Londra, la National Gallery, il British Museum, l’Abbazia di Westminster, il Parlamento, Buckingam Palace, e il cuore verde di Londra, St. James’s Park, Green Park, Regent’s Park, Hyde Park e Kensington Gardens.



Booking.com

Booking.com
banner