Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Regno Unito » Inghilterra » Inghilterra Clima: Quando andare
Corfe Castle, Dorset, Inghilterra, Regno Unito. Autore: Jim Champion. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike
Corfe Castle, Dorset, Inghilterra, Regno Unito

Inghilterra Clima: Quando andare

L’Inghilterra ha un clima temperato di tipo marittimo, influenzato dall’effetto mitigatrice della Corrente del Golfo, che in inverno a contrasto con i freddi venti provenienti dal Polo Nord provoca frequenti nebbie, e dai venti provenienti dall’oceano Atlantico, che apportano, specialmente lungo la costa occidentale del paese intense piogge. Il clima inglese ha comunque caratteristiche spiccatamente variabili nell’arco di una giornata si può passare dal sole alla pioggia anche ripetutamente.

I mesi più freddi sono quelli invernali di dicembre, gennaio e febbraio, in questi mesi le temperature medie massime variano attorno ai 6-8°C, mentre le temperature medie minime si mantengono tra gli 0°C e i 3°C. In estate le temperature medie massime variano attorno ai 22°C-18°C, mentre le temperature medie minime si mantengono tra i 10°C e i 13°C. Le aree sud-occidentali sono in genere più calde del resto del paese.

L’Inghilterra è famosa per essere un paese molto piovoso, e se questo è vero nel nord-ovest e nelle aree più elevate sud-occidentali che ricevono medie annue che variano tra gli 800 e i 1.500 mm di pioggia, non è poi così veritiero per quanto riguarda l’Inghilterra meridionale, centrale e orientale che hanno una media annua variabile tra i 500 e gli 800 mm di pioggia, la stessa Londra ha una media annua di poco superiore ai 600 mm.

Quello che ha reso all’Inghilterra la fama di essere un paese piovoso è il fatto che non esiste una stagione secca, ma che la pioggia cade in ogni periodo dell’anno. Luglio è in genere il mese più secco e il più soleggiato dell’anno. Le aree più piovose dell’Inghilterra sono quelle nord-occidentali, in particolare il Lake District nelle Cumbrian Mountains (Cumbria), dove si raggiungono anche i 3.200 mm di pioggia all’anno. Le più aride sono le aree costiere dell’Inghilterra orientale, in particolare le contee di East Anglia, Essex, North Yorkshire, East Yorkshire, Cambridgeshire, Suffolk e Norfolk. La neve può cadere in genere tra novembre ed aprile, ma non è un evento molto frequente, e solo alle quote più elevate si hanno nevicate persistenti.

INGHILTERRA QUANDO ANDARE

Per visitare l’Inghilterra i mesi migliori sono quelli che vanno da aprile a settembre, in primavera è possibile ammirare la classica e verdissima campagna inglese, mentre l’autunno, specialmente nel nord del paese è ricco di colori.

Il clima di Londra.

INGHILTERRA TABELLE CLIMATICHE

LONDRA (24 mslm)
Mese Temp. Medie Min. (°C) Temp. Medie Mas. (°C) Pioggia (mm)
Gennaio 2,4 7,2 53
Febbraio 2,5 7,6 36
Marzo 3,8 10,3 48
Aprile 5,6 13,0 47
Maggio 8,7 17,0 51
Giugno 11,6 20,3 50
Luglio 13,7 22,3 48
Agosto 13,4 21,9 54
Settembre 11,4 19,1 53
Ottobre 8,9 15,2 57
Novembre 5,1 10,4 57
Dicembre 3,4 8,2 57
ANNO 611
MANCHESTER (38 mslm)
Mese Temp. Medie Min. (°C) Temp. Medie Mas. (°C) Pioggia (mm)
Gennaio 1,3 6,4 69
Febbraio 1,2 6,6 50
Marzo 2,5 8,9 61
Aprile 4,3 11,6 51
Maggio 7,3 15,3 61
Giugno 10,2 18,2 67
Luglio 12,0 19,6 65
Agosto 11,9 19,5 79
Settembre 10,0 17,0 74
Ottobre 7,5 13,7 77
Novembre 3,6 9,1 78
Dicembre 2,0 7,1 78
ANNO 810



Booking.com

Booking.com
banner