Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Spagna » Isole Baleari » Baleari attrazioni turistiche: cosa visitare nelle Baleari
Cala Trebalúger, Minorca, Isole Baleari, Spagna. Author Gabriel Vidal Álvarez. No Copyright
Cala Trebalúger, Minorca, Isole Baleari, Spagna. Author Gabriel Vidal Álvarez

Baleari attrazioni turistiche: cosa visitare nelle Baleari

Il turismo è l’attività economica più importante delle isole Baleari, le isole sono rinomate per le bellezze paesaggistiche, per interessanti siti archeologici, per il mare e per la vita notturna. Negli ultimi decenni l’arcipelago è diventata un ambita meta di vacanzieri provenienti dal nord Europa, i tre aeroporti internazionali delle isole accogliono nei mesi estivi una grande quantità di voli provenienti dal Regno Unito, dai paesi scandinavi, dalla Germania e da altri paesi del nord Europa.

Molti turisti che visitano le Baleari ricercano vita notturna e divertimenti, ma le isole sono dei gioielli anche dal punto di vista paesaggistico, oltre ad avere cittadine storiche di grande rilievo.  Ogni isola dell’arcipelago ha la sua particolarità. L’isola più grande, Maiorca è la più completa, vi si trova una grande città, Palma di Maiorca, con attrattive storiche e culturali, un quartiere antico, una maestosa cattedrale gotica e numerosi musei. L’isola possiede anche aspetti naturali e storici interessanti, grotte, maestose scogliere, spiagge, baie, centri medievali.

L’isola di Minorca, ha mantenuto parte della sua vocazione agricola, il turismo non ha sconvolto l’aspetto dell’isola come in altre realtà, vi si trovano un mare meraviglioso, alcuni centri interessanti, e resti dell’epoca preistorica. Minorca è l’isola per chi cerca la tranquillità e un esperienza di immersione nella natura, l’isola ha una costa bellissima con belle baie e deliziose spiagge.

Cala Macarella, Minorca, Baleari, Spagna. Author Paul Stephenson. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

Cala Macarella, Minorca, Baleari, Spagna. Author Paul Stephenson

Ibiza è famosa per i suoi eccessi e la sua vita notturna, fatta di discoteche, locali e vita mondana. Ma Ibiza è un isola molto interessante anche dal punto di vista storico e naturalistico, con un mare stupendo, coste rocciose, spiagge, e un bel centro storico fiore all’occhiello del capoluogo dell’isola, Eivissa (Ibiza). L’UNESCO ha inserito l’isola di Ibiza tra i siti patrimonio mondiale dell’umanità per la sua biodiversità e per l’aspetto culturale.

Formentera, all’opposto di Ibiza, è conosciuta per la sua tranquillità, ricca di spiagge e cale, è un isola per gli amanti della natura. Formentera è l’unica a non avere un aeroporto e ciò le ha permesso uno sviluppo meno caotico della vicina Ibiza. Nonostante questo Formentera è facilmente raggiungibile da Ibiza con una breve traversata di 25 minuti in traghetto.

Guida Turistica delle isole Baleari.

Clima delle isole Baleari.



Booking.com

Booking.com
banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE: