Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Polonia » Cucina Polacca » Cucina Polacca
Pierogi (cucina polacca). Autore secretlondon123. Licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo
Pierogi (cucina polacca). Autore secretlondon123

Cucina Polacca

La cucina polacca è stata profondamente influenzata nel corso dei secoli dalle vicissitudini storiche attraversate dal paese. I piatti polacchi hanno alcune somiglianze con le altre cucine dell’Europa centrale  e orientale oltre ad avere similitudini con le cucine francesi e italiane. La cucina polacca è una cucina sostanziosa, ricca di carne, soprattutto quella di maiale, ma anche carne di pollo e manzo. Anche le verdure, in particolare il cavolo, i cereali, le uova e le spezie sono molto utilizzate.

Tra le specialità gastronomiche tradizionali della Polonia si segnalano la zuppa di barbabietole, gli involtini di cavolo (foglie di cavolo ripiene di carne e riso) e i pierogi (una sorta di ravioli ripieni, ad esempio, di cavolo e funghi). La cucina polacca è una cucina semplice, ricca di zuppe, abbonda in verdure, cereali e patate ed è riccamente speziata.

Tra gli ingredienti delle zuppe, predominano i crauti ed i cetrioli, i funghi essiccati e marinati, la crema acida. Tra le tante zuppe della cucina polacca le più note sono: il Barszcz (zuppa di barbabietole rosse talvolta con polpettine di carne e crema acida, ravioli ripieni di funghi o carne), i Pierogi (ravioli quadrati ripieni di formaggio, o frutta, o funghi), lo Żurek (zuppa di farina di segale con crema acida e salsiccia) e il Flaki (minestra di trippa di maiale e vitello con erbe e verdure).

Paczki. (cucina polacca). Autore Kpalion. No Copyright

Paczki. (cucina polacca). Autore Kpalion

Tra i secondi piatti delle cucina polacca troviamo il Bigos (stufato di carne, cavoli bianchi, salsiccie, crauti, prugne secche e spezie), i golabki (polpettoni di riso e carne avvolti in foglie di cavolo, al sugo di pomodoro) e la Golonka (maiale salato, bollito e cotto al forno). Tra i contorni oltre alle immancabili patate molto diffusi sono i funghi e il cavolfiore.

Fra i dolci i più conosciuti sono: la Malakow (burro, zucchero, uova, mandorle e crema fresca), il Blini Warschafski (Schiacciatine Dolci), il Mazuerki ( pasta frolla arricchita di frutta secca), il Sernìki ( dolce a base di ricotta ) e i Pączki (molto simili ai bomboloni). Tra gli alcolici i polacchi prediligono la wodka, il wisniak (cognac) e la birra.

Booking.com
banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE: