Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Russia » Volgograd clima: quando andare
Volgograd, Russia. Autore Alexandr Vers. Licensed under the Creative Commons Attribution
Volgograd, Russia. Autore Alexandr Vers.

Volgograd clima: quando andare

La città di Volgograd è situata nella parte sud-occidentale del territorio russo, bagnato dai fiumi Volga da cui prende il nome e dal Tsaritsa. In passato la città ha avuto nomi diversi, venne fondata nel 1589 inizialmente a scopo difensivo con l’insediamento di un forte militare prendendo il nome di  Tsaritsyn, nome che tenne fino al 1925 dal fiume Tsaritsa che lo attraversa, poi ha preso il nome di Stalingrado fino al 1961, in onore del leader politico Stalin che la fece diventare un importante avamposto contro le armate bianche anticomuniste. Ma oggi la città di Stalingrado è famosa e ricordata nei libri di storia per essere stato luogo in cui si svolse una delle più sanguinose battaglie della Seconda Guerra Mondiale: “la battaglia di Stalingrado”, dove l’esercito russo combatté contro quello tedesco ottenendo una pesante vittoria a discapito di tante giovani vittime provenienti da entrambi gli schieramenti. Con la caduta dell’Unione Sovietica la città prese il nome attuale di Volgograd.

Oggi Volgograd è un importante centro industriale grazie alla produzione di materie prime come  l’acciaio, l’alluminio, il legname, alla presenza di industrie di raffinazione del petrolio, un posto di rilievo nell’economia della città lo occupa il settore navale e in particolare quello addetto alla  costruzione, va ricordato che negli anni passati la città di Volgograd è stata famosa per aver costruito la più grande stazione idroelettrica  all’avanguardia di tutta Europa.

Il clima di cui gode la città di Volgograd è del tipo continentale umido caratterizzato da inverni freddi con temperature medie minime che scendono al di sotto dello zero ed estati calde che raggiungono temperature medie massime di 29°C.

L’INVERNO A VOLGOGRAD

L’inverno a Volgograd ha inizio a novembre e si conclude ad aprile, periodo in cui si assiste ad un abbassamento delle temperature notevole al di sotto dello zero. I mesi più freddi sono dicembre con temperature minime medie di -7,6°C, gennaio con -9,2°C e febbraio con -9,9°C . La neve inizia a cadere solitamente a partire da novembre fino a marzo, cade abbondante e persistente soprattutto a dicembre, gennaio e febbraio con una media di 18/20 giorni di neve al mese.

Il mese con la minore luce giornaliera è dicembre con una media mensile di 42, 5 ore, mentre luglio è quello che ne ha di più  con 329, 3 ore di media al mese.

L’ESTATE A VOLGOGRAD

L’estate a Volgograd inizia a giugno e termina a settembre, in questo periodo le temperature sono davvero piacevoli e superano i 20° C. I mesi più caldi sono luglio ed agosto che raggiungono temperature medie massime di 29,3°C. e 28,1°C.

Per quanto riguarda la pioggia, questa cade poco abbondante durante tutto l’arco dell’anno, la città ha una media totale annua di circa 400 mm di pioggia. I mesi con più precipitazioni sono quelli di maggio, giugno e dicembre con una media attorno ai 40 mm al mese.

QUANDO VISITARE VOLGOGRAD

Il periodo migliore per visitare Volgograd va da maggio a settembre per via del clima piacevole, soprattutto in estate si può assistere ad eventi culturali, sportivi e musicali importanti.

VOLGOGRAD TABELLE CLIMATICHE

VOLGOGRAD (80 metri s.l.m.)
Mese Temp. min. media (°C) Temp. máx. media (°C) Precip. (mm) Giorni di pioggia (Giorni di neve)
Gennaio -9,2 -3,5 38 9 (20)
Febbraio -9,9 -3,3 30 7 (18 )
Marzo -4 3,3 28 8 (11 )
Aprile 4,1 14,5 28 12 (2)
Maggio 10,1 21,4 39 12 (0,03)
Giugno 15,1 26,6 41 12
Luglio 17,5 29,3 35 11
Agosto 16,2 28,1 30 8
Settembre 10,3 21,3 29 10 ( 0,1)
Ottobre 3,9 12,7 29 11 ( 1 )
Novembre -2,5 3,4 34 12 (9)
Dicembre -7,6 -2,0 45 11 (18)
ANNO 3,7 12,7 406 123 ( 79)
Booking.com
banner
Close
Seguici su Facebook