Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Svizzera » Svizzera cosa visitare: Le attrazioni più belle
Cervino, Vallese, Svizzera. Autore e Copyright: Marco Ramerini
Cervino, Vallese, Svizzera

Svizzera cosa visitare: Le attrazioni più belle

La Svizzera, grazie alla sua collocazione al centro delle catena alpina, è un importante meta per i turisti in cerca di spettacolari paesaggi montani e naturali, con i suoi laghi, prati e boschi, la natura in Svizzera domina la scena.

I turisti sono attratti dal clima alpino dal paesaggio, in particolare per la possibilità di praticare lo sci, il trekking, e l’alpinismo, in centri di villeggiatura estivi ed invernali come Zermatt, Saas Fee, St. Moritz, Wengen, Adelboden.

La nazione custodisce anche città deliziose come Ginevra, Berna, Lucerna, Zurigo, Friburgo, San Gallo, Basilea. La Svizzera ha 11 siti che fanno parte del Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’UNESCO (8 siti culturali e 3 siti naturali).

SVIZZERA NATURA

CERVINO/MATTERHORN

Il Cervino/Matterhorn, oltre ad essere una delle vette più alte (4 478 metri), è probabilmente la più fotografata montagna delle Alpi, ciò è dovuto alla sua caratteristica forma piramidale che la rende unica. Zermatt è la località svizzera da dove il Cervino è visibile in tutto il suo splendore.

PARCO NAZIONALE SVIZZERO

La più vasta area protetta della Svizzera, il Parco Nazionale Svizzero si trova nel Cantone dei Grigioni ed è l’unico parco nazionale della nazione. Ricco di foreste e praterie alpine il parco è un luogo in cui la natura è lasciata libera da interventi umani, si tratta infatti di un area di riserva integrale, vi sono circa 80 km di sentieri percorribili.

SVIZZERA ARTE

CONVENTO DI MÜSTAIR

Nei Grigioni, nella val Monastero, a pochi chilometri dal confine con l’Italia si trova il convento benedettino di San Giovanni a Müstair, che custodisce un ciclo di affreschi carolingi risalenti al IX secolo. Il convento benedettino di San Giovanni a Müstair fa parte del Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’UNESCO dal 1983.

SVIZZERA CITTÁ

LUCERNA

Affacciata sullo scenografico lago dei Quattro Cantoni, la città di Lucerna conserva un bel centro storico fatto di piazze, palazzi e ponti di legno. Da non mancare una visita al Museo dei Trasporti della Svizzera (Verkehrshaus der Schweiz), dedicato ai mezzi di trasporto, dalle navi, ai treni, alle auto, agli aerei, alle astronavi.

BERNA

Berna, la capitale della Svizzera, ha un centro storico medievale perfettamente conservato, incastonato in un ansa del fiume Aare, con portici, fontane, torri, case antiche, gallerie di antiquariato e negozi. La città è un importante centro culturale, con musei di primo piano, come quelli dedicati a Paul Klee, alle Alpi, alla Storia Naturale, ed ad Albert Einstein. La città vecchia di Berna fa parte del Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’UNESCO dal 1983.

FRIBURGO

Situata su una piccola collina rocciosa sopra la valle del fiume Saane/Sarine, la città vecchia di Friburgo è una delle meglio conservate della Svizzera. L’architettura della città vecchia risale soprattutto al periodo gotico, il suo centro storico è ricco di fontane e chiese, tra queste svetta la cattedrale gotica di San Nicola costruita tra il 1283 e il 1490. Friburgo ha ancora parte delle sue antiche fortificazioni medievali: 2 km di mura, 14 torri e un grande baluardo.

SVIZZERA MENO CONOSCIUTI

STEIN AM RHEIN

Piccola cittadina, situata lungo il fiume Reno, al confine con la Germania, Stein am Rhein ha un centro medievale ben conservato, circondato in parte ancora delle mura trecentesche, con torri e porte. La parte medievale della città è pedonale e molti degli edifici medievali sono dipinti con bellissimi affreschi.

VIA MALA

La Via Mala è un antico sentiero utilizzato nel medioevo che s’incunea nella stretta valle del Reno Posteriore tra Thusis e Zillis-Reischen nel Cantone dei Grigioni. Questa stretta gola era la via che portava ai due passi di montagna dello Spluga (Splügenpass) e di San Bernardino che collegavano la Svizzera all’Italia.

Booking.com
banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE: