Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Montenegro » Costa » Sveti Stefan (Santo Stefano): il lusso sulla costa del Montenegro

Sveti Stefan (Santo Stefano): il lusso sulla costa del Montenegro

Sveti Stefan (Santo Stefano) è un piccolo villaggio di pescatori costruito su un isola rocciosa a ridosso della costa del Montenegro. L’isola dista solo pochi metri dalla costa alla quale è unito da un istmo di sabbia, questo istmo di sabbia le dona un aspetto molto caratteristico e ne fa uno dei luoghi più fotografati della costa montenegrina.

L’isolotto è formato da una piccola pittoresca cittadina di origine medievale fortificata dai suoi abitanti per proteggersi dalle incursioni dei pirati. Sveti Stefan ha tre chiese: sulla cima dell’isolotto si trova la chiesa di Santo Stefano (Sveti Stefan), che da nome al paese, le altre due chiese sono quella di Alexander Nevski, e quella della Transfigurazione.

Menzionato per la prima volta in documenti del XV secolo, il piccolo borgo fortificato è oggi un albergo di lusso di fama mondiale con ville e appartamenti dove negli anni hanno soggiornato re e regine, statisti e uomini politici, attori, atleti, scrittori, modelle e personalità del jet set mondiale.

Nelle vicinanze di Sveti Stefan si trova anche Miločer, una località balneare famosa per le sue spiagge – come la spiaggia della Regina – e per essere la sede della villa estiva della famiglia reale serba dei Karadjordjevic. La villa è oggi stata trasformata in un hotel di lusso, che racchiude un vasto orto botanico e una tenuta di 32 ettari con oltre 800 piante di olivo e boschi di cedri e pini.



Booking.com

Booking.com
banner