Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Slovacchia » Slovacchia: un paese ricoperto di foreste

Slovacchia: un paese ricoperto di foreste

La Slovacchia è un piccolo stato dell’Unione Europea, nato nel 1993 dalla disgregazione della Cecoslovacchia. Il paese seppur piccolo ha importanti richiami per i turisti. La meta più visitata è la capitale Bratislava, ma numerose sono le cittadine artistiche, come Košice, Banská Štiavnica, Bardejov, Levoča, e Trnava. Di particolare interesse sono anche i castelli. Tra i più belli sono quelli di Bojnice e Spiš, che meritano senz’altro una visita. Altra importante destinazione turistica sono i monti Tatra. Questa è la parte più alta della catena dei Carpazi, essi sono il paradiso degli escursionisti e in inverno degli amanti degli sport invernali.

Il paese che ha un estensione di 49.035 km² (poco meno di Toscana e Emilia Romagna messe assieme) è abitato da quasi 5 milioni e mezzo di persone ed ha lo slovacco come la lingua ufficiale. La Slovacchia ha frontiere in comune verso ovest con l’Austria, a nord-ovest con la Repubblica Ceca, a nord-est con la Polonia, ad est con l’Ucraina e, infine a sud con l’Ungheria. Il paese è in gran parte occupato da colline e montagne, circa il 40 % del territorio slovacco è ricoperto da foreste.

UN PAESE PICCOLO MA RICCO DI ATTRAZIONI TURISTICHE

Le montagne slovacche fanno parte del massiccio montuoso dei Carpazi ed occupano la sezione centro-orientale della Slovacchia. Il centro di quest’arco montuoso, lungo il confine con la Polonia, è occupato dalla catena dei monti Tatra dove si trovano le vette più alte di tutti i Monti Carpazi. La montagna più alta del paese è il Gerlachovský štít negli Alti Tatra (Vysoké Tatry) che raggiunge i 2.655 metri d’altezza.

L’area sud occidentale del paese è invece formata da una fascia pianeggiante dove scorrono il Danubio e il Váh e dove si trova la capitale Bratislava. Molte sono le attrazioni turistiche del paese, la Slovacchia ha diversi siti dichiarati dall’UNESCO patrimonio mondiale dell’umanità. La capitale Bratislava è la principale destinazione turistica, ma molte sono le destinazioni interessanti. Come Banská Štiavnica, antica città mineraria ricca di musei. Banská Bystrica, antica città universitaria. Levoča, una piccola cittadina della Slovacchia orientale con un delizioso centro storico circondato da mura ancora intatte. Il castello di Bojnice. 

Un’attrazione naturale molto bella è il parco nazionale di Slovenský raj (Národný park Slovenský raj) ricco di gole e canyon. Mentre lo Spišský Hrad, la fortificazione più spettacolare della Slovacchia, si trova nella regione orientale del paese, accanto al castello si trova un altra meraviglia dell’architettura slovacca, il complesso capitolare di Spiš (Spišská Kapitula), una città ecclesiastica costruita nel medioevo.

Il clima della Slovacchia.

  • Superficie: 49.035 km²
  • Popolazione: 5.450.000 (2019)
  • Capitale: Bratislava
  • Lingua ufficiale: Slovacco.
  • Moneta: Euro (EUR)
  • Fuso Orario: UTC +1 (Estate: UTC+2)
Booking.com
banner