Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Croazia » Sebenico / Šibenik: gioiello di arte veneziana in Dalmazia
Sebenico (Šibenik), Croazia. Autore: János Tamás. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike
Sebenico (Šibenik), Croazia. Autore: János Tamás

Sebenico / Šibenik: gioiello di arte veneziana in Dalmazia

Sebenico / Šibenik si trova, quasi nel mezzo della costa croata, in una pittoresca baia alla foce del fiume Cherca (Krka), fiume che poco a monte della città forma delle famose cascate.

La città, che ha oggi oltre 50,000 abitanti, è stata un importante porto della Dalmazia e custodisce, all’interno di un bel centro storico medievale, una bellissima cattedrale, capolavoro dell’arte tardo-gotica e patrimonio mondiale dell’umanità dell’UNESCO.

Sebenico viene ricordata per la prima volta nel 1066 con il nome di Castrum Sebenici. Nel 1298, quando fu stabilita la diocesi di Sebenico, ottenne lo status di città.

Nei secoli seguenti fu alternativamente sotto i domini ungherese e veneziano, poi nel 1412 Venezia stabilì definitivamente il suo controllo sopra Sebenico che finì solo nel 1797 alla caduta della Repubblica della Serenissima.

Dopo la breve occupazione francese, la città passò sotto l’Austria fino al 1918 quando fu ceduta alla Yugoslavia.

SEBENICO COSA VEDERE

Per visitare in modo approfondito la città è consigliabile una giornata intera, questo tempo permetterà la visita di qualcuna delle fortezze e del centro storico medievale con la stupenda cattedrale. Per la visita dei dintorni di Sebenico è necessaria un altra giornata.

Quattro fortezze veneziane dominano la città: la fortezza di S. Anna (fortezza medievale ricostruita nel XVI-XVII secolo), la fortezza di San Giovanni (costruita nel XVI secolo), la fortezza di San Niccolò (costruita negli anni 1540-1547) e la fortezza di Subicevac (costruita nel XVI secolo). Sebenico (Šibenik) dette i natali a Niccolò Tommaseo (1802-1874) scrittore e patriota italiano.

Questa città con un bel centro storico di aspetto medievale merita senz’altro una visita approfondita.

L’edificio più bello e famoso è senza dubbio la Cattedrale di San Giacomo (Sveti Jacov) (1431-1535), in stile tardo-gotico, è uno degli esempi di questo stile più rimarchevoli della costa dalmata, per questo è stato dichiarato dall’UNESCO tra i luoghi patrimonio dell’umanità. La cattedrale si affaccia sulla Trg Republike Hrtvatske, la piazza centrale di Sebenico, nella parte nord di Trg Republike Hrtvatske si trova anche il municipio (Loggia Grande, Gradska Vijecnica), questo edificio è un armonioso palazzo rinascimentale costruito fra il 1532 e il 1543 da Michele Sanmicheli. Sulla piazza si affacciano anche la chiesa di Sv. Barbara (Santa Barbara) del XV secolo che ospita il museo di arte sacra, e il Palazzo del Conte sede del Museo Civico, che racconta la storia della città dalla preistoria ad oggi.

Tra le altre testimonianze architettoniche religiose di rilievo della città troviamo la chiesa di Uspenie Bogomatere, un edificio barocco dei secoli XVII-XVIII. La chiesa di Sv. Ivan (San Giovanni), un edificio gotico-rinascimentale della seconda metà dal XV secolo. La chiesa barocca di Sv. Lovre (San Lorenzo) risale al XVII secolo è la chiesa dei francescani. La chiesa di Sv. Frane (San Francesco) del XIV secolo ha al suo interno altari barocchi, un bel soffitto in legno e una raccolta di incunaboli e manoscritti. Interessante infine la Chiesa Nuova (Nova Crkva) del 1516 con un bel soffitto in legno. Edifici civili interessanti sono il Palazzo Foscolo, in stile gotico veneziano; e il Palazzo Orsini (1455), dove visse Giorgio Orsini.

Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO: Cattedrale di San Giacomo (Sveti Jacov).

DA VISITARE NEI DINTORNI DI SEBENICO

1) Pochi km a nord della città è il Parco Nazionale della Krka (Cherca), ricco di acqua e cascate.

2) Nell’area di mare a nord-ovest di Sebenico si trova il Parco Nazionale dell’arcipelago delle isole Incoronate (Kornati), formato da circa 150 isole di selvaggia bellezza.



Booking.com

Booking.com
banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE: