Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Spagna » Cantabria » Santillana del Mar: un centro storico medievale ben conservato
Torre del Merino o La Torrona, Santillana del Mar, Cantabria, Spagna. Author Dagane. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike
Torre del Merino o La Torrona, Santillana del Mar, Cantabria, Spagna. Author Dagane

Santillana del Mar: un centro storico medievale ben conservato

Santillana del Mar è un piccolo paese storico della Cantabria di circa quattro mila abitanti, situato a 82 metri sul livello del mare vicino alla costa dell’oceano Atlantico nel nord della Spagna. Il paese è famoso per il suo ben conservato centro storico di aspetto medievale e anche per essere il luogo dove si trova la famosa Grotta di Altamira (Cueva de Altamira), la cosidetta Cappella Sistina della preistoria.

Santillana del Mar, che si sviluppa lungo la calle de Santo Domingo, la calle de Juan Infante, e la piazza Ramón Pelayo, conserva un pregevole centro storico, fatto di vie lastricate e ricco di costruzioni in pietra e legno dei secoli XV, XVI e XVII, l’edificio più interessante del paese è la meravigliosa Collegiata.

Il paese ebbe origine, probabilmente nell’VIII secolo, quando vi fu fondato un monastero benedettino che custodiva alcuni resti di Santa Giuliana da Nicomedia, il monastero divenne a partire dal XII secolo il più importante della Cantabria, a questo periodo (XII secolo) risale la Collegiata (Colegiata de Santa Juliana), uno dei più pregevoli esempi di arte romanica del nord della Spagna.

Colegiata de Santillana del Mar, Cantabria, Spagna. Author AnTeMi. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

Colegiata de Santillana del Mar, Cantabria, Spagna. Author AnTeMi

COSA VEDERE A SANTILLANA DEL MAR: LE ATTRAZIONI PRINCIPALI

Santillana del Mar, ha un interessante centro storico con pregevoli edifici dei secoli XV, XVI e XVII, tra le tante eminenze architettoniche, la più bella e particolare è, senza dubbio, la meravigliosa Collegiata.

Collegiata (Colegiata de Santa Juliana): Edificio tra i più interessanti dello stile romanico del nord della Spagna, si trova al termine delle due strade principali del paese. Il portale di accesso della Collegiata è di forme rinascimentali, e introduce all’interno della chiesa che è a tre navate con tre absidi semicircolari, con un misto di elementi gotici e romanici.

Nella chiesa si trova la tomba di Santa Giuliana (Santa Juliana) del XV secolo e sopra all’altare maggiore un retablo del XVI secolo. Molto bello è il chiostro romanico, del XII secolo, con colonne con magnifici capitelli romanici in pietra scolpita. La Collegiata conserva anche un prezioso libro manoscritto del XIII secolo, il Cartulario o Libro de Regla de la Colegiata de Santa Juliana.

Santillana del Mar, Cantabria, Spagna. Author Dagane. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

Santillana del Mar, Cantabria, Spagna. Author Dagane

Centro storico: Il centro storico della cittadina è un connubio di edifici civili di grande fascino, nella piazza de las Arenas si trova il Palacio de Velarde, in stile gotico-rinascimentale, risalente al XV-XVII secolo. Altri edifici interessanti sono la Casas de los Quevedo y Cossío (XVII-XVIII secolo), la Casa de la Archiduquesa o de los Abades (XVIII secolo), la Casa de los Hombrones o Casa de los Villa (XV-XVII secolo), la Casa de Leonor de la Vega (XV-XVI secolo), la Torre de los Velarde del XV secolo, la Casa de Bustamante (XVII secolo), e il Palacio Valdivieso (XVIII secolo).

Molti edifici interessanti si trovano nell’antica piazza del mercato, l’attuale piazza Ramón Pelayo, qui troviamo la Torre de don Borja del XV secolo, la Torre del Merino chiamata anche la Torrona risalente al XIV secolo, il Palacio Barreda-Bracho, in stile barocco del XVII secolo, anche il Municipio (Ayuntamiento) è un edificio barocco, la Casa del Águila (XVII secolo) e la Casa del Parra (XVI secolo). Tra gli altri edifici religiosi da segnalare il Convento de las Dominicas o Convento de San Ildefonso del XVI secolo, oggi sede del Museo Diocesano, che conserva oggetti di arte sacra.

A soli 2 km da Santillana del Mar, si trova la famosa Grotta di Altamira (Cueva de Altamira), patrimonio dell’umanità dell’UNESCO, che conserva uno dei cicli pittorici di arte rupestre più famosi e importanti della preistoria, risalenti ad un periodo compreso tra il 15.000 e il 12.000 a.C..

Grotta di Altamira.

Booking.com
banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE: