Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Austria » Salisburghese cosa vedere: le attrazioni più belle
Hallein, Salisburghese, Austria. Autore Michielverbeek. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike
Hallein, Salisburghese, Austria. Autore Michielverbeek

Salisburghese cosa vedere: le attrazioni più belle

Il Salisburghese è dal punto di vista turistico dominato dalla presenza della città di Mozart, Salisburgo, capitale e sua principale destinazione turistica, ma la regione è piena di meravigliose attrazioni naturali, alcune delle quali protette da parchi nazionali, come quello degli Alti Tauri (Nationalpark Hohe Tauern), o da parchi naturali come quelli di Buchberg, di Riedingtal in Zederhaus, e di Weißbach bei Lofer.

Fa parte della regione anche una sezione del Salzkammergut, territorio fiabesco fatto di laghi, fiumi e montagne, che si estende ad est di Salisburgo, lungo il confine con l’Alta Austria e la Stiria, e che per la sua bellezza, è stato inserito dall’UNESCO nella lista del patrimonio mondiale dell’umanità.

Il Salisburghese è una delle principali destinazioni turistiche austriache, questo grazie ai tesori e alle bellezze della città di Salisburgo, la città di Mozart e della musica, patrimonio mondiale dell’umanità dell’UNESCO, ma anche per i molteplici e suggestivi paesaggi naturali della regione, costellata di laghi, grotte (come quelle di ghiaccio di Eisriesenwelt), cascate (come le spettacolari cascate di Krimml) e montagne.

Grossarl, Salisburghese, Austria. Autore Hasdrubal54. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

Grossarl, Salisburghese, Austria. Autore Hasdrubal54

Altri motivi di richiamo per il turista sono gli interessanti piccoli centri storici come quelli di Hallein e Radstadt, e gli innumerevoli centri di villeggiatura estivi e di sport invernali come Bad Gastein, Zell am See, Bad Hofgastein, Sankt Gilgen am Wolfgangsee, Sankt Johann im Pongau.

La regione è infine attraversata da alcuni suggestivi itinerari turistici come quelli della Strada Romantica (Romantikstraße) e dalla bellissima strada panoramica alpina della Grossglockner-Hochalpenstrasse (Großglockner-Hochalpenstraße), che attraversa la catena montuosa degli Alti Tauri arrivando fino a 2 506 metri d’altezza, regalando panorami e vedute di un paesaggio naturale mozzafiato.

[hr style=”single”]
[hr style=”single”]
Booking.com
banner