Camargue: un oasi naturalistica per la flora e la fauna

La Camargue è una regione naturale della Francia meridionale, essa è situata nel delta del Rodano e si affaccia sul mar Mediterraneo, è un territorio pianeggiante di circa 1.000 km² per circa un terzo formato da laghi, acquitrini, stagni e aree paludose (Étang de Vaccarès, Le Salin-de-Giraud) e per il resto da aree adatte ai pascoli o alla coltivazione di ...

Leggi Articolo »

La storia della apparizioni di Lourdes

Bernadette Soubirous nacque il 7 gennaio del 1844 nel mulino di Boly da babbo Francesco e mamma Luisa. All’età di 10 mesi la madre a causa di una disgrazia perse il latte materno e fu costretta a mandare Bernadette a balia da una sua amica, che aveva perso il figlio, a Bartrès. La piccola ritornò a casa a 26 mesi, ...

Leggi Articolo »

Lourdes: il più importante centro di pellegrinaggio europeo

Lourdes si trova ai piedi dei Pirenei, nella zona sud-occidentale della Francia, bagnata dal fiume Gave e rappresenta il luogo di pellegrinaggio per eccellenza. Qui la Vergine Maria, nel 1858 apparve, per 18 volte, ad una ragazza di 14 anni: Bernadette Soubirous. A quell’epoca Lourdes era una cittadina in via di sviluppo, possedeva già qualche fabbrica e molte persone vi ...

Leggi Articolo »

Lourdes clima: quando andare

Lourdes si trova a circa 400 metri d’altezza alle pendici dei Pirenei, il centro di pellegrinaggio è sovrastato da vette che arrivano ai 3.000 metri. Lourdes presenta un tipo di clima umido e piovoso influenzato dalla presenza del vicino oceano Atlantico. In genere le piogge sono ben distribuite in ogni periodo dell’anno, ma sono maggiori tra ottobre e maggio, mentre ...

Leggi Articolo »

Nizza: la città natale di Giuseppe Garibaldi

Nizza (circa 345.000 abitanti, 970.000 abitanti l’area urbana), si trova in stupenda posizione lungo il Mar Mediterraneo sulla Baia degli Angeli (Baie des Anges), a 30 km dal confine con l’Italia, la città è capoluogo del dipartimento delle Alpi-Marittime. Nizza ebbe origine da un insediamento fondato dagli abitanti di Marsiglia, la città si sviluppo in epoca romana con il nome ...

Leggi Articolo »

Nizza clima: quando andare

Nizza ha un clima di tipo mediterraneo, molto mite grazie alla sua posizione, protetta dai venti e dalle colline circostanti, e riparata dai Massicci dell’Esterel, del Mercantour, e dalle Alpi. La città ha temperature gradevoli durante tutto l’anno e piogge moderate che cadono per lo più in autunno e inverno, generalmente tra ottobre e gennaio. La media annua delle precipitazioni ...

Leggi Articolo »

Orange: il Teatro e l’Arco di Trionfo, due importanti resti romani

Orange è un antica città di origine romana della Valchiusa (Vaucluse) in Provenza, a soli 20 km a nord di Avignone, situata lungo la valle del Rodano, tra la pianura e la colline, è attraversata dal piccolo fiume Meyne. Orange fu fondata nel 35 a.C. dai romani con il nome di Arausio (Colonia Julia Secundanorum Arausio), la città divenne uno dei ...

Leggi Articolo »

Les Baux-de-Provence: un villaggio medievale sulle Alpilles

Il villaggio medievale di Les Baux-de-Provence si trova nel cuore delle Alpilles, un gruppo di colline rocciose alte 245 metri, situate nel centro della Provenza, a soli 15 km da Arles e a 25 km da Avignone. Questo borgo medievale si trova su uno sperone roccioso delle Alpilles in posizione panoramica tra le città di Avignone e Arles. La storia ...

Leggi Articolo »

Bordeaux clima: quando andare

La città di Bordeaux si trova lungo la costa dell’oceano Atlantico, nell’area della Francia caratterizzata dal clima oceanico. Bordeaux ha un clima con estati calde e inverni miti, le precipitazioni sono ben distribuite in ogni periodo dell’anno. La città presenta piogge frequenti specialmente nel periodo invernale, in media Bordeaux riceve quasi 1.000 mm di pioggia in un anno, i mesi più ...

Leggi Articolo »

Bordeaux: città famosa al mondo per la produzione di vino

Bordeaux è situata nella parte sud-occidentale della Francia, è capoluogo della regione dell’ Aquitania ed appartiene al dipartimento della Gironda. La città si affaccia sulla costa Atlantica e si trova a 6 m. s.l.m, la popolazione urbana conta circa 240.000 persone, mentre l’area metropolitana supera il milione e duecentomila abitanti. Nel 2007 una parte della città è entrata a far ...

Leggi Articolo »

Aquitania clima: quando andare

L’Aquitania è una regione della Francia sud-occidentale bagnata ad occidente dall’oceano Atlantico. La posizione dell’Aquitania lungo le sponde dell’oceano Atlantico fa si che la regione risenta degli influssi climatici dell’oceano e della calda corrente del Golfo, il suo clima, dolce e soleggiato, presenta temperature miti e piogge ben distribuite durante tutti i mesi dell’anno. Lungo la costa le piogge sono ...

Leggi Articolo »

Aquitania: borghi medievali, paesaggi rurali e vini pregiati

L’Aquitania (Aquitaine) è una regione storica della Francia sud-occidentale, nel medioevo era un ducato che faceva parte dei possedimenti della corona inglese. La regione è formata dal punto di vista amministrativo da 5 dipartimenti: Dordogna (Dordogne) (24), Gironda (Gironde) (33), Landes (40), Lot-et-Garonne (47), Pirenei Atlantici (Pyrénées-Atlantiques) (64), il capoluogo regionale e la città più grande e importante è Bordeaux. ...

Leggi Articolo »

Alvernia clima: quando andare

La regione dell’Alvernia (Auvergne) presenta un clima di tipo semi-continentale che diventa clima di montagna  alle altitudini più elevate. La regione che è addossata al Massiccio Centrale ed ha notevoli differenze climatiche tra le regioni situata ad est e quelle situate ad ovest. Le influenze oceaniche sono più marcate verso sud-ovest dove le precipitazioni sono frequenti e regolari in ogni ...

Leggi Articolo »

Alvernia (Auvergne): il centro verde e collinare della Francia

L’Alvernia (Auvergne) è una regione storica della Francia che si trova nella zona centrale del paese, nel Massiccio Centrale. La regione è formata dal punto di vista amministrativo da 4 dipartimenti: Allier (03), Cantal (15), Haute-Loire (43) e Puy-de-Dôme (63), il capoluogo regionale è la città di Clermont-Ferrand. Il territorio dell’Alvernia è in gran parte formato da aree collinari, di ...

Leggi Articolo »

Provenza-Alpi-Costa Azzurra: una regione a forte vocazione turistica

La Provenza-Alpi-Costa Azzurra (Provence-Alpes-Côte d’Azur) è una regione della Francia meridionale, situata, lungo il Mar Mediterraneo, tra la foce del Rodano e il confine con l’Italia. La Provenza-Alpi-Costa Azzurra, che ha come capoluogo la città di Marsiglia (Marseille), confina a est con l’Italia, a ovest con la regione francese dalla Linguadoca-Rossiglione e a nord con il Rodano-Alpi, il Principato di ...

Leggi Articolo »

Provenza: resti romani, borghi medievali e meraviglie naturali

La Provenza (Provence) è una regione storica della Francia sud orientale, situata grosso modo tra il fiume Rodano e le Alpi, essa ha come centro principale la città di Marsiglia ed è compresa nella regione amministrativa francese della Provenza-Alpi-Costa Azzurra (Provence-Alpes-Côte d’Azur), la Provenza comprende gli odierni dipartimenti del Var, della Valchiusa (Vaucluse), delle Bocche del Rodano (Bouches-du-Rhône), delle Alpi ...

Leggi Articolo »

Costa Azzurra: una costa ricca di località balneari e spiagge

La Costa Azzurra (Côte d’Azur), strettamente detta, era la costa tra Mentone e Cannes, ma oggi viene considerata Costa Azzurra tutta la parte della costa francese situata lungo il mar Mediterraneo, tra la città di Marsiglia e il confine italiano. Per cui viene oggi considerata Costa Azzurra praticamente tutta la costa della Provenza ad esclusione della foce del Rodano cioè la cosiddetta Camargue. La ...

Leggi Articolo »

Francia Assicurazione Sanitaria, Documenti, Patente, Assistenza sanitaria, Prese Elettriche, Telefoni, Moneta

DOCUMENTI: Nei paesi dell’Unione Europea che aderiscono al Trattato di Schengen, e tra questi ci sono sia l’Italia che la Francia, è possibile circolare liberamente, le dogane e le frontiere non sono più presidiate. Per i cittadini italiani è comunque necessario essere in possesso di una Carta d’Identità rilasciata dal Comune valida per l’espatrio o di un Passaporto valido. Per ...

Leggi Articolo »

Colmar: la capitale del vino dell’Alsazia

Colmar (circa 75.000 abitanti), è una bella cittadina dell’Alsazia, ai piedi del massiccio dei Vosgi, vicino al confine con la Germania nelle vicinanze del fiume Reno a 64 km a sud di Strasburgo. La città è considerata la capitale del vino dell’Alsazia, si trova infatti lungo la Strada dei Vini d’Alsazia (Route des Vins d’Alsace), strada lunga 170 km che ...

Leggi Articolo »