Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Spagna » Galizia » Lugo: le mura romane più belle d’Europa
Mura romane, Lugo, Galizia, Spagna. Author Xosema. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike
Mura romane, Lugo, Galizia, Spagna. Author Xosema

Lugo: le mura romane più belle d’Europa

Lugo, la romana Lucus Augusti, fondata in onore dell’imperatore Augusto nel 13 a.C., si trovava – lungo la strada che collegava Bracara (Braga, in Portogallo) a Asturica (Astorga) – al centro di un importante area mineraria dalla quale si estraeva l’oro. Durante l’Impero Romano la città divenne una delle tre capitali della provincia di Gallaecia. Con la caduta dell’Impero la città si spopolò, solo nell’alto medioevo Lugo ricominciò ad avere una certa importanza.

La città si trova lungo il fiume Miño su un altopiano al centro di una fertile regione agricola e di allevamento. La città che sorge a 465 metri sul livello del mare ospita poco meno di 100.000 abitanti. Lugo è conosciuta per le sue mura romane, risalenti alla fine del III secolo d.C., che circondano completamente la parte antica della città e sono ancora oggi completamente intatte.

Lunghe oltre 2 km le mura di Lugo (Muralla romana de Lugo) rappresentano il più ben conservato esempio di fortificazione romana di tutta l’Europa. Le mura, larghe tra i 4,5 e i 7 metri, sono alte tra gli 8 e i 12 metri, e erano intervallate da 85 torri, di forma semicircolare o quadrata, oggi ne restano 71, 46 delle quali perfettamente conservate.

Lugo, Galizia, Spagna. Autore Adnnzo8. No Copyright

Lugo, Galizia, Spagna. Autore Adnnzo8

Le mura, in epoca romana avevano cinque porte d’accesso che corrispondono alle attuali Porta Miñá, Porta Nova, Porta de San Pedro, Porta de Santiago, e Porta Falsa. Per agevolare il traffico, alla fine dell’ottocento, furono aperte altre 5 porte. Nel 2000 l’UNESCO ha inserito le Mura Romane di Lugo tra i siti patrimonio dell’umanità. Altri interessanti costruzioni di epoca romana sono il ponte Romano (104 metri di lunghezza), che attraversa il Miño ed è tutt’ora in uso, e i resti delle terme romane (balneario romano).

Il centro storico della città conserva una bella cattedrale romanica (Catedral de Santa María) edificata a partire dal XII secolo su disegno di Raimundo de Monforte, la facciata principale e le due torri furono costruite nel XVIII secolo in stile neoclassico, interessante è il portale gotico del XV secolo che si trova nella parte nord, l’interno della chiesa è a tre navate, con cinque cappelle absidali. Davanti alla cattedrale si trova il Palazzo Episcopale (Pazo Episcopal), edificio in stile barocco.

Nella rettangolare Plaza Mayor, centro vitale della città, un edificio barocco di pregio è la Casa Consistorial, sede del municipio (Ayuntamiento), le cui forme attuali risalgono al XVIII secolo, fu progettato da Lucas Ferro Caveiro, uno dei massimi esponenti del barocco galiziano. Nella stessa piazza si affacciano anche il Convento di San Francesco (Convento dos Franciscanos), della fine del XVI secolo, e il Circolo di Belle Arti (Círculo de Belas Artes).

Municipio, Lugo, Galizia, Spagna. Autore Adnnzo8. No Copyright

Municipio, Lugo, Galizia, Spagna. Autore Adnnzo8

Il Convento di San Francesco oggi è sede del Museo Provinciale (Museo Provincial) specializzato in arte della Galizia, ma anche con reperti di epoca romana e medievale, come oggetti di oreficeria, mosaici ed epigrafi. La chiesa di San Francesco (Igrexa de San Francisco), ad un unica navata, è un edificio del XV secolo in stile gotico-francescano, è, dopo la cattedrale, il monumento religioso più importante della città.

A soli 15 km da Lugo, nel paese di Santa Eulalia de Bóveda, si trovano i resti di un tempio tardo-romano del III-IV secolo. Il tempio fu utilizzato inizialmente per adorare Cibele, e poi convertito in santuario cristiano dedicato a Santa Eulalia.

Booking.com
banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE: