Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Croazia » Le Mura di Dubrovnik: uno dei sistemi difensivi più belli d’Europa
Ragusa di Dalmazia (Dubrovnik), Croazia. Autore: László Szalai. No Copyright
Ragusa di Dalmazia (Dubrovnik), Croazia

Le Mura di Dubrovnik: uno dei sistemi difensivi più belli d’Europa

Ragusa / Dubrovnik è famosa per le sue bellissime mura che la circondano completamente per una lunghezza di 1940 metri. Le mura di Dubrovnik (Ragusa) rappresentano uno dei sistemi difensivi più belli e meglio conservati dell’intero Mediterraneo, ricco di fortificazioni, bastioni, torri e fortezze indipendenti. Edificate tra il X e il XVII secolo, alla loro costruzione parteciparono architetti come il fiorentino Michelozzo Michelozzi, il bergamasco Antonio Ferramolino, e lo Zaratino Giorgio Orsini.

L’intero perimetro delle mura di Dubrovnik è percorribile a piedi e una passeggiata su di esse permette di avere un quadro completo e suggestivo delle bellezze architettoniche della città.

Il lato delle mura di Dubrovnik rivolto verso terra ha uno spessore che varia dai 4 ai 6 metri ed è protetto da una doppia muraglia alta fino a 25 metri, mentre sul lato verso il mare, le mura, hanno uno spessore che varia tra gli 1,5 e i 3 metri. Lungo le mura si aprono due porte: Porta Pile e Porta Ploce.

Lungo tutto il perimetro si trovano 15 torri difensive costruite nel XIV secolo (3 torri rotonde, 12 torri quadrate) e quattro fortezze principali (Forte Bokar, Forte San Giovanni, la Fortezza di Lovrjenac e il Revelin (Rivellino)). Tra le torri, la torre circolare di Minceta è la più imponente, questa torre fu costruita negli anni 1461-1464 da Giorgio Orsini (Zara, 1400-1475), e fu progettata dal fiorentino Michelozzo Michelozzi (Firenze, 1396-1472). Il Forte Bokar, a forma di bastione circolare inglobato nelle mura, si trova nella parte sud-ovest delle mura cittadine, fu costruito nel 1464-1470 dal fiorentino Michelozzo Michelozzi.

Una passeggiata lungo le stupende mura di Dubrovnik / Ragusa è una delle cose indimenticabili da fare. Le vedute sulla città e sul mare che si hanno durante questa passeggiata sono fantastiche. La via d’accesso più semplice alle mura è dalla scalinata all’inizio della Placa, vicino alla porta Pile.



Booking.com

Booking.com
banner