Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Croazia » Isola di Sipan / Giuppana: la più grande delle Isole Elafiti

Isola di Sipan / Giuppana: la più grande delle Isole Elafiti

L’isola di Sipan/Šipan (Giuppana, in italiano) è la più grande (15,5 km²) e la più popolata delle isole dell’arcipelago delle Isole Elafiti.

L’isola è montuosa con colline che arrivano a 243 metri d’altezza (Velji Vrh), dominata da due dorsali collinari che racchiudono una fertile vallata, dove vengono coltivati olivi, agrumi e viti.

La costa è rocciosa, mentre l’interno, ricoperto di macchia mediterranea, è ricco di vegetazione, famose sono le sue palme.

L’isola ha due villaggi principali Suđurađ (San Giorgio) a sud-est, e Šipanska Luka (Porto Gippana) a sud-ovest, i due paesi sono collegati tra loro dall’unica strada dell’isola, qui, a differenze delle altre isole delle Elafiti, le auto sono presenti, ma sono davvero poche.

Sipan/Šipan è ricca di piccole chiese e cappelle risalenti al medioevo, alcune purtroppo in rovina, si trovano anche alcune antiche residenze estive, in stile gotico e rinascimentale, dei nobili di Ragusa.

Cibo tipico dell’isola di SipanŠipan è il “Prsut i Sir” (prosciutto affumicato e formaggio di capra).

COME ARRIVARE ALL’ISOLA DI SIPAN/ŠIPAN

Regolari servizi di traghetti collegano 4 volte al giorno il paese di Suđurađ nell’isola di Sipan/Šipan con il porto commerciale di Dubrovnik (Port Gruz, situato nella penisola di Lapad a circa 1,5 km dal centro storico della città). Il tempo impiegato per il tragitto è di 1 ora e 10 minuti. Mentre il paese di Šipanska Luka è collegato solo da una corsa giornaliera, il tempo impiegato per raggiungerlo è di 1 ora e 40 minuti.



Booking.com

Booking.com
banner