Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Germania » Baviera » Il Castello di Harburg in Baviera

Il Castello di Harburg in Baviera

Harburg è un piccolo paese della Baviera situato lungo la Strada Romantica (Romantische Straße), una delle strade turistiche più famose della Germania, a pochi chilometri dalla famosa cittadina di Nördlingen.

Il paese sorge lungo il corso del fiume Wörnitz ed è dominato da un possente castello medievale (Burg Harburg) edificato tra l’XI e il XII secolo, per proteggere la rotta commerciale che collegava Augusta (Augsburg) a Norimberga, il castello fu in passato roccaforte dei principi della casa imperiale di Svevia, gli Hohenstaufen.

La parte antica del paese sorge tra il castello e il fiume, ed è formata da belle case di legno a graticcio e da case in stile barocco, il fiume Wörnitz è attraversato da uno storico ponte in pietra (Steinerne Brücke), all’interno del paese si trovano interessanti edifici tra cui uno storico mulino (Bruckmühle), la Chiesa Luterana di Santa Barbara (Evangelische Kirche St. Barbara) del XV secolo, il Municipio (Rathaus), diverse belle case si affacciano sulla piazza del Mercato (Marktplatz) e nel quartiere ebraico del paese dove si trova anche l’antica Sinagoga e il cimitero ebraico.

Harburg (Schwaben)
Abitanti: 5 495 (2009)
Altezza: 440 metri sul livello del mare

 IL CASTELLO DI HARBURG (BURG HARBURG)

Il castello di Harburg (Burg Harburg) è un edificio di origine medievale, costruito tra l’XI e il XII secolo, a protezione dell’itinerario commerciale che collegava Augusta (Augsburg) a Norimberga, la possente struttura difensiva domina il piccolo paese di Harburg, che si estende tra il castello e il fiume.

Il castello si presenta integro nel suo aspetto medievale ed è uno dei meglio conservati della Germania, esso misura 220 metri di lunghezza e fino a 120 metri di larghezza, alcuni suoi edifici oggi ospitano mostre d’arte e una raccolta di opere grafiche, l’edificio fu in passato roccaforte dei principi della casa imperiale di Svevia, gli Hohenstaufen.

Il castello di Harburg è protetto da alte muraglie con camminamenti di ronda e da un doppio sistema di porte, il cuore del castello (Innerer Burghof) si trova su un pianoro roccioso che domina il fiume, ed è circondato da un muro di cortina rinforzato da sei torri, intorno al cortile interno si trovano gli edifici e le strutture principali del castello (il Palazzo del Vogt (Burgvogtei), il magazzino del grano (Lagerhaus für Getreide), il palazzo dei Principi (Fürstenbau), la panetteria (Pfisterbau), la chiesa del castello (Schlosskirche St. Michael), il pozzo (Burgbrunnen)), mentre i fabbricati agricoli (le scuderie per i cavalli (Rote Stallung), le stalle per gli animali da cortile) si trovano all’interno della seconda cerchia di mura (Äußerer Burghof).

Come visitare il Castello di Harburg: Il castello può essere visitato solo tramite visita guidata della durata di circa 50 minuti.
Orario: Aperto da aprile ad ottobre dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 17.00, chiuso il lunedì.
Biglietti: Adulti: 5 €; Bambini 3 €.

Booking.com
banner