Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Germania » Germania: geografia e storia
Ratisbona (Regensburg), Baviera, Germania. Autore Karsten Dörre. Licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo 3.0
Ratisbona (Regensburg), Baviera, Germania

Germania: geografia e storia

La Germania, la locomotiva economica dell’Unione Europea, è nell’immaginario collettivo un paese moderno, ricco di industrie e di tecnologia, ma la Germania è anche un interessantissima destinazione turistica, il paese infatti racchiude insospettabili tesori artistici, come castelli, chiese e cattedrali, presenti sia nelle grandi che nelle piccole città, e delle bellissime aree paesaggistiche, come quelle della Valle del Reno e delle Alpi Bavaresi, o come le aree attraversate dai famosissimi percorsi turistici come la Strada Romantica (Romantische Strasse) che attraversa la Baviera e parte del Baden-Württemberg, e la Strada delle Fiabe (Märchenstrasse) che si snoda tra Hanau, Marburgo, Hamelin (la città del famoso pifferaio) e Brema.

Il paese fa parte dell’Unione Europea e dopo la riunificazione con la Germania Est è divenuto il più popoloso dell’Unione Europea superando gli 81 milioni di abitanti, la sua superficie è di 357 021 km², poco più grande dell’Italia, la lingua ufficiale è il tedesco, la capitale è Berlino. La Germania si trova al centro dell’Europa e confina verso est con la Polonia e la Repubblica Ceca, a sud con l’Austria e la Svizzera, ad ovest con la Francia, il Lussemburgo, il Belgio e i Paesi Bassi, mentre a nord confina con la Danimarca ed è bagnata dalla acque del mare del Nord e del mar Baltico.

Germania

Germania

Il territorio tedesco è formato verso settentrione da grandi distese pianeggianti solcate da importanti fiumi come l’Elba, l’Oder e il Weser; l’area centrale è invece più ondulata, grazie alla presenza di antichi massicci montuosi (Mittelgebirge) come il Rhön, l’Erzgebirge, il Vogelsberg, l’Harz e il Taunus, che hanno elevazioni inferiori ai 1 000 – 1 500 metri. La zona occidentale del paese è drenata dal fiume Reno, mentre nella zona sud-occidentale oltre la valle del Reno s’innalzano le cime dello Schwarzwald (Foresta Nera), la cui cima più alta è il Feldberg (1 493 metri), da questa area nasce il Danubio che attraversa la Baviera da ovest verso est.

Nella Germania sud-orientale, lungo il confine con l’Austria si trovano le cime più elevate del paese, qui, infatti, s’innalzano i primi contrafforti della catena alpina, la montagna più alta della Germania, lo Zugspitze (2 962 metri) si trova qui.

  • Superficie: 357 021 km²
  • Popolazione: 81 757 600 (2010)
  • Capitale: Berlino
  • Lingua ufficiale: Tedesco
  • Moneta: Euro (EUR)
  • Fuso Orario: UTC +1 (Estate: UTC+2)

Booking.com
banner