Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Germania » Germania clima: quando andare

Germania clima: quando andare

La Germania presenta un clima di transizione tra quello oceanico e quello continentale tipico dell’Europa orientale. Nella parte settentrionale del paese, il clima è mitigato dagli influssi dell’oceano Atlantico, che grazie alla corrente nord-atlantica, ramo della corrente del Golfo, rende gli inverni più miti rispetto ad altri paesi posti alla stessa latitudine settentrionale.

Allontanandosi dalla costa il clima diviene più rigido, aumenta l’escursione termica, diminuiscono le piogge e le temperature, e il clima diviene sempre più continentale. Le temperature però variano poco tra le varie aree della Germania, infatti nella parte meridionale del paese la maggior altitudine fa si che le temperature restino simili a quelle delle zone poste notevolmente più a settentrione.

Il clima tedesco è dominato dal contrasto tra gli influssi oceanici e quelli continentali, ciò provoca degli inverni freddi e secchi ed estati miti e piovose specialmente vicino alle aree montuose. L’altitudine influisce molto sulla quantità delle precipitazioni e sulle temperature. Le precipitazioni sono maggiori nella Germania meridionale (Baviera e Baden-Württemberg) dove si registrano valori medi annui superiori agli 800 mm, con punte di 2000 mm nelle montagne della Selva Nera e nelle Alpi Bavaresi. Le piogge sono minori nella Germania settentrionale, nella valle dell’Elba si registrano valori medi annui attorno ai 600 mm, le precipitazioni diminuiscono andando da ovest verso est.

GERMANIA QUANDO ANDARE

Ogni periodo dell’anno è adatto per visitare la Germania, le temperature migliori si hanno ovviamente in estate, infatti i mesi tra maggio e settembre sono quelli più frequentati dai turisti. L’estate è però anche la stagione più piovosa, specialmente nell’area meridionale a ridosso delle Alpi. L’autunno si tinge di meravigliosi colori nelle foglie degli alberi dei boschi, la primavera è la stagione delle fioriture e si possono avere giornate miti e soleggiate. L’inverno è freddo e buio, ma è anche il periodo migliore per gli amanti dello sci, la stagione sciistica comincia a dicembre e termina a marzo, e durante l’Avvento, le quattro settimane prima di Natale, le città tedesche si riempiono dei classici e famosi Mercatini di Natale.

Booking.com
banner