Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Italia » Cucina Italiana » Cucina Italiana
Tagliatelle ai funghi (Cucina Italiana). Author Fabiana (Geomangio). Licensed under the Creative Commons Attribution
Tagliatelle ai funghi (Cucina Italiana). Author Fabiana (Geomangio)

Cucina Italiana

La cucina italiana è una tra le cucine più famose del mondo, essa comprende più di ogni altra un’incredibile varietà di piatti e ricette diverse, riflettendo la varietà e la diversa storia delle sue regioni. La cucina nella penisola italiana ha radici antichissime, sviluppatasi fin dall’epoca etrusca e romana è oggi ricchissima di piatti e di prodotti tipici.

La cucina italiana si caratterizza per la sua estrema semplicità, e per la qualità sopraffina degli ingredienti, gli ingredienti e i piatti variano tra regione e regione rispecchiando i diversi stati dell’Italia preunitaria. Molti piatti che una volta erano regionali, si sono affermati, con variazioni, in tutto il paese.

Quello che caratterizza la cucina italiana è la grande ricchezza e varietà di prodotti tipici, ogni zona ha infatti i suoi prodotti particolari, ciò è dovuto alla particolare conformazione dell’Italia, alla sua storia, alla cultura, alle differenze climatiche e ambientali tutto questo ha portato a una cucina regionale e locale ben caratterizzate, inoltre la cucina italiana non solo è altamente regionalizzata, ma è anche molto stagionale.

Costolette di Agnello (cucina italiana). Autore masolino Tommaso Passi. Licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Costolette di Agnello (cucina italiana). Autore masolino Tommaso Passi

Tra i prodotti più conosciuti la pasta, ci sono centinaia di forme diverse di pasta con nomi diversi tra regione e regione. La pizza è un altro piatto tipico della cucina italiana. Il formaggio, i salumi e il vino sono una parte importante della cucina italiana, molti di questi prodotti sono certificati e protetti dal marchio di Denominazione di Origine Controllata (DOC). Altro prodotto tipico della cucina italiana è il caffè espresso che è diventato famoso in tutto il mondo.

L’Italia è assieme alla Francia il principale produttore di vino mondiale, seguite dalla Spagna e dagli Stati Uniti. In Italia vengono distinti i seguenti tipi di vini (in ordine crescente di pregio): vini da tavola, vini da tavola con indicazione geografica (IGT), vini di qualità prodotti in regione determinata (VQPRD), vini a denominazione di origine controllata (DOC) e, i più pregiati di tutti, i vini a denominazione di origine controllata e garantita (DOCG).

Booking.com
banner