Home » Francia

Francia

Piccardia: una regione con un ricco patrimonio storico e culturale

La Piccardia (Picardie) è una regione storica della Francia che si trova nella zona settentrionale del paese, a nord di Parigi, per un breve tratto si affaccia sul canale della Manica, e per un tratto ancora più breve confina con il Belgio, il capoluogo regionale è la città di Amiens, che è famosa per la sua stupenda cattedrale gotica. La ...

Leggi Articolo »

Piccardia clima: quando andare

La Piccardia è interessata da un clima di tipo oceanico, spesso influenzato da masse di aria umida e fresca proveniente dall’oceano Atlantico settentrionale, queste masse di aria sono tuttavia riscaldate dalle acque più calde del Nord Atlantico. Il clima della Piccardia è monotono, caratterizzato da una freschezza persistente, una umidità quasi permanente e da forti venti, soprattutto lungo la costa. ...

Leggi Articolo »

Amiens: una maestosa cattedrale gotica

Amiens (circa 135.000 abitanti), è la capitale storica della Piccardia e il capoluogo del dipartimento della Somme. La città si trova a poco più di 120 km da Rouen e a soli 130 km da Parigi, strategicamente posizionata a metà strada fra Parigi e il confine con il Belgio, Amiens è attraversata dal fiume Somme. La città è ricca di ...

Leggi Articolo »

Amiens clima: quando andare

La città di Amiens si trova all’estremo nord della Francia a breve distanza dalle coste dell’oceano Atlantico. La posizione geografica di Amiens fa si che la città sia caratterizzata dal classico clima di tipo oceanico che caratterizza tutto il nord della Francia. Tale tipo di clima presenta una costante piovosità durante quasi tutto l’arco dell’anno, inverni relativamente miti ed estati ...

Leggi Articolo »

Nord-Passo di Calais: cittadine storiche e una costa ricca di falesie e spiagge

Il Nord-Passo di Calais è, come indica il nome, la regione più settentrionale della Francia, situata presso i confini con il Belgio, con il quale confina verso nord, verso ovest si affaccia lungo il mare del Nord e il canale della Manica, a sud confina invece con la regione francese della Piccardia. La regione, una delle più densamente popolate della ...

Leggi Articolo »

Nord-Passo di Calais clima: quando andare

Il Nord-Passo di Calais è la regione più a nord della Francia, ma il suo clima, grazie alla presenza moderatrice dell’oceano non è troppo freddo, ciò provoca varaizioni termiche stagionali poco marcate, inverni relativamente miti, de estati fresche. L’area costiera è spesso interessata da venti, a volte violenti, che possono cambiare il tempo da un giorno all’altro a seconda della ...

Leggi Articolo »

Regione Centro: la regione dei Castelli della Loira

Il Centro è una regione della Francia centro-settentrionale, formata da parte delle antiche regioni storiche di Turenna (Touraine), Angiò (Anjou), Berry e Orléanais. La regione attuale, che ha per capoluogo la città di Orléans, non ha sbocchi al mare ed è costituita dal punto di vista amministrativo da 6 dipartimenti: Cher (18), Eure-et-Loir (28), Indre (36), Indre-et-Loire (37), Loir-et-Cher (41), Loiret ...

Leggi Articolo »

Regione Centro clima: quando andare ai Castelli della Loira

La regione Centro, dove si trovano la maggior parte dei famosi castelli della Valle della Loira, è caratterizzata da un tipo di clima temperato, spesso variabile, misto tra il continentale e l’oceanico, che nella parte occidentale della regione è dominato dagli influssi oceanici mentre in quella orientale predomina l’influsso continentale. Le temperature sono miti con medie minime che non scendono ...

Leggi Articolo »

Borgogna: un territorio collinare ricco di vigneti con cittadine ricche di arte e di storia

La Borgogna (Bourgogne) è una regione storica della Francia centrale, nel medioevo il Ducato di Borgogna fu un importante realtà statale, che perse la propria indipendenza nel 1477 con la battaglia di Nancy. L’attuale regione amministrativa della Borgogna è più grande dell’area occupata dall’antico ducato. La regione, che ha come capoluogo la città di Digione (Dijon) è formata dal punto di ...

Leggi Articolo »

Borgogna clima: quando andare

La Borgogna si trova nella parte centro orientale della Francia in una area piuttosto distante dal mare, la regione è quasi equidistante tra l’oceano Atlantico e il mar Mediterraneo. Il clima della Borgogna è perciò di tipo oceanico semi-continentale. La continentalità si manifesta con temperature piuttosto fredde durante il periodo invernale mentre l’influenza dell’oceano si traduce in clima spesso variabile con ...

Leggi Articolo »

Franca Contea: un territorio ricco di boschi, montagne e colline

La Franca Contea è una regione storica della Francia centro-orientale, anticamente disputata tra gli Asburgo e i re di Francia, territorio di collegamento tra le valli del Reno e del Rodano, situata presso il confine con la Svizzera con la quale confina ad est, mentre gli altri confini sono con le regioni francesi della Borgogna a ovest, del Rodano-Alpi a ...

Leggi Articolo »

Franca Contea clima: quando andare

La Franca Contea, trovandosi lontano dal mare, ha un clima spiccatamente semi-continentale caratterizzato da inverni freddi, con neve e forti gelate, e da estati calde e relativamente secche, ma con possibili temporali estivi. La caratteristica principale del clima della Franca Contea è la sua grande variabilità. Il Doubs, che comprende il massiccio montuoso del Giura, è tra i dipartimenti più ...

Leggi Articolo »

Poitou-Charentes: una regione agricola con una sviluppata costa atlantica

Il Poitou-Charentes è una regione della Francia centro-occidentale che si affaccia lungo la costa dell’oceano Atlantico, ed è confinante con le altre regioni francesi del Centro e dei Paesi della Loira verso nord, del Limousin a est, e dell’Aquitania a sud. La regione, che ha per capoluogo la città di Poitiers, è formata dal punto di vista amministrativo da 4 ...

Leggi Articolo »

Poitou-Charentes clima: quando andare

Il clima dello Poitou-Charentes è di tipo oceanico, ma all’interno della regione possono distinguersi due aree: la prima area è la fascia costiera dove il clima è tipicamente oceanico molto simile a quello della vicina Aquitania, la seconda area comprende la parte interna della regione, qui gli influssi oceanici, sempre prevalenti sono però più leggeri. Le piogge sono ben distribuite ...

Leggi Articolo »

Parigi: il simbolo della cultura francese

Situata nel nord della Francia, lungo il fiume Senna, Parigi, oltre ad esserne la capitale, è il motore economico della Francia, producendo circa un quarto del prodotto interno lordo francese, ed assieme a Londra è il principale polo economico del continente europeo. Parigi è anche una delle città più popolate d’Europa, la sua area metropolitana ha una popolazione di circa ...

Leggi Articolo »

Metro di Parigi: come muoversi a Parigi

Parigi è una città facile da visitare utilizzando gli ottimi sevizi pubblici che servono tutte le aree di interesse turistico della capitale francese, il sistema di trasporti pubblici di Parigi è uno dei più efficienti e economici del mondo, vi vengono effettuati oltre tre miliardi di viaggi all’anno, vi si trovano il Métro, la RER, un efficiente rete di autobus, ...

Leggi Articolo »

Parigi clima: quando andare

La città di Parigi ha un clima intermedio tra il clima oceanico e quello semi-continentale, gli effetti del clima oceanico sono però preponderanti, e questo provoca un tipo di clima spesso variabile, con estati fresche e inverni miti. La media annuale delle temperature medie minime è di 8,6°C, quella delle temperature medie massime è di 15,5°C, le piogge sono ben ...

Leggi Articolo »

Albi: la città dai mattoni rossi

Albi (circa 50.000 abitanti) è una cittadina della Francia meridionale, nella regione francese del Midi-Pirenei, capoluogo del dipartimento del Tarn, sorta al limite sud-occidentale del Massiccio Centrale, lungo le rive del fiume Tarn a 75 km a nord-est di Tolosa. Albi, nel 2010, è stata inserita nella lista dei luoghi patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. Albi è il centro più importante della ...

Leggi Articolo »

Tolosa: una città carica di storia, di cultura e di gioia di vivere

Tolosa (Toulouse), il capoluogo della regione dei Midi-Pirenei, è per numero di abitanti la quarta città della Francia (440.000 abitanti, circa 860.000 l’agglomerato urbano), situata ad un altezza di 141 metri sul livello del mare lungo il fiume Garonna e il Canal du Midi, nel dipartimento dell’Alta Garonna (Haute-Garonne). Conosciuta a livello internazionale come città tecnologica di punta, il settore ...

Leggi Articolo »