Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Spagna » Castiglia e León » Castiglia e León attrazioni turistiche: cosa visitare nella Castiglia e León
Las Médulas, Castiglia e León, Spagna. Author Rafael Ibáñez Fernández. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike
Las Médulas, Castiglia e León, Spagna. Author Rafael Ibáñez Fernández

Castiglia e León attrazioni turistiche: cosa visitare nella Castiglia e León

La Castiglia e León è il cuore della Spagna, ed ha un ricco patrimonio artistico, storico, culturale e naturale, la regione ospita ben 8 siti che l’UNESCO ha inserito tra il patrimonio mondiale dell’umanità, fanno parte della lista UNESCO: l’antica città di Segovia con il suo acquedotto romano; la città di Avila con le sue mura, e le sue chiese; l’antica città di Salamanca; la cattedrale di Burgos; il Cammino di Santiago, che attraversa le province di Burgos, Palencia e León; il sito archeologico di Atapuerca, dove sono stati ritrovati tra i più antichi fossili di ominidi; il sito di arte preistorica di Siega Verde (Siti di arte preistorica di Côa Valley e Siega Verde); e Las Médulas, le antiche miniere d’oro romane.

Tra le città più belle troviamo Valladolid, ricca di arte e storia; Avila, con la sua stupenda e integra muraglia medievale; Segovia, con un sorprendente acquedotto romano; Salamanca, con l’antichissima università, una stupenda cattedrale e altri interessanti edifici; Burgos, con la sua stupenda cattedrale gotica; León, antica capitale con una maestosa cattedrale gotica; Palencia, con una bella cattedrale; Medina del Campo, ricca di chiese e palazzi; Soria, con un bel centro storico; Zamora, con belle chiese romaniche; Astorga; Ciudad Rodrigo.

Mura di Avila, Castiglia-León, Spagna. Author Elena FD. No Copyright

Mura di Avila, Castiglia-León, Spagna. Author Elena FD

I castelli sono un altro motivo di interesse, tra i più belli quelli di Simancas, Ponferrada, Belmonte de Campos, Monzón de Campos, Garajal de Campos, Villalonso, Ampudia, Frías, Peñaranda de Duero, Almenar de Soria, Berlanga de Duero, Peñafiel, Coca, Medina del Campo (Castillo de la Mota), ecc…

Ma tantissime sono le attrazioni della regione, come la reggia della Granja vicino a San Idelfonso, il bel monastero di Santo Domingo de Silos, il monastero di San Miguel de Escalada, il monastero cistercense di Santa María de Huerta, i piccoli ma suggestivi paesi e borghi come La Alberca, Peñalba de Santiago, Miranda del Castañar, Carrión de los Condes, Lerma, Peñaranda de Duero, Olmedo, Toro, Medina de Rioseco, Peñafiel, Pedraza, Madrigal de las Altas Torres, Alba de Tormes, Candelario.

Segovia, Castiglia-León, Spagna. Author Carlos Delgado. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

Segovia, Castiglia-León, Spagna. Author Carlos Delgado

Diversi sono i parchi naturali che tutelano le bellezze paesaggistiche della Castiglia e León, tra questi c’è anche un parco nazionale, quello dei Picos de Europa (Parque Nacional de los Picos de Europa), con vette che superano i 2 500 metri d’altezza e paesaggi alpini spettacolari, ma molte sono le aree di interesse paesaggistico, come quelle del parco naturale de las Hoces del Río Duratón, de la Sierra de Gredos, o di Las Médulas.

Guida Turistica della Castiglia-León.

Booking.com
banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE: