Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Austria » Alta Austria » Bassa Austria cosa vedere: le attrazioni più belle
Burg Kreuzenstein, Bassa Austria, Austria. Autore: Bwag. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike
Burg Kreuzenstein, Bassa Austria, Austria. Autore: Bwag

Bassa Austria cosa vedere: le attrazioni più belle

La Bassa Austria gravita attorno a Vienna, e ciò ha contribuito ad offuscare, dal punto di vista turistico, il valore storico e culturale della regione, ma qui si trovano numerose attrattive per il turista, troverete castelli  come quelli di Schlosshof, Burg Liechtenstein, Schloss Pöggstall e Schloss Rosenburg, ma non mancano anche i centri termali, tra i più conosciuti quello di Baden bei Wien.

Nella Bassa Austria si trovano importanti aree archeologiche come a Carnuntum, ricche e di grande bellezza artistica sono le numerose abbazie e santuari della regione come quele famose di Melk, Klosterneuburg, Lilienfeld, Göttweig, Zwettl, e Heiligenkreuz.

La Bassa Austria è conosciuta anche per i suoi borghi e le sue cittadine medievali, tra le più belle quelle di Hainburg an der Donau, Krems an der Donau, Drosendorf an der Thaya, Perchtoldsdorf, Dürnstein. La regione della Bassa Austria attrae turisti anche per i circuiti eno-gastronomici, tra le regioni più rinomate sotto questo aspetto troviamo il Weinviertel, una regione collinare situata a nord-est di Vienna, che è rinomato per la produzione dei vini.

Per quanto riguarda le bellezze naturali la Bassa Austria ha numerose aree protette, tra cui due importanti parchi nazionali, il Parco Nazionale del Donau-Auen (Nationalpark Donau-Auen), che protegge il corso del Danubio tra Vienna e la frontiera con la Slovacchia; e il Parco Nazionale del Thayatal (Nationalpark Thayatal), lungo il confine con la Repubblica Ceca; e 16 parchi naturali.

In Bassa Austria si trovano due siti dichiarati dall’UNESCO patrimonio mondiale dell’umanità, la ferrovia del Semmering tra Gloggnitz, in Bassa Austria, e Semmering, in Stiria, e il paesaggio culturale di Wachau, che comprende il corso del Danubio tra le città di Melk e Krems.

La regione è infine attraversata da alcuni interessanti itinerari turistici come quelli della Strada Romantica (Romantikstraße), o della Strada del Barocco.

Booking.com
banner