Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Austria » Austria: geografia e storia
Weissensee, Carinzia, Austria. Autore: Mefusbren69r. No Copyright
Weissensee, Carinzia, Austria

Austria: geografia e storia

Piccolo stato europeo, l’Austria (83 855 km²), è un mix di cultura e natura davvero invidiabile, a partire dalla capitale Vienna, passando per Salisburgo, Innsbruck, Graz, fino ad arrivare alle maestose vette delle Alpi.

Nucleo di un antico impero che per secoli ha dominato gran parte dell’Europa, e che si estendeva dai Balcani fino all’Ucraina e alla Polonia, l’Austria fu portata agli attuali confini dopo la fine della Prima Guerra Mondiale.

L’Austria che si estende su una superficie di 83 855 km², e conta poco più di 8 milioni di abitanti, confina verso sud-ovest con l’Italia, a sud-est con la Slovenia, ad est con l’Ungheria e la Slovacchia, a nord con la Repubblica Ceca, a nord-ovest con la Germania e a ovest con la Svizzera, il paese non ha sbocchi al mare.

Mappa dell'Austria

Mappa dell’Austria

La lingua ufficiale è il tedesco, ma sono riconosciute lingue regionali lo sloveno, il croato e l’ungherese.

Caratterizzata dalla presenza delle montagne della catena alpina, l’Austria è in gran parte formata da rilievi, ma la sua sezione nord-orientale è pianeggiante, attraversata dal Danubio, è in quest’area che si trova la capitale Vienna e altre importanti città come Linz.

Il resto del territorio, oltre il 60%, è formato dalle montagne delle Alpi Austriache, in cui numerose vette superano i tremila metri d’altezza, la montagna più alta dell’Austria, il Grossglockner (3 798 metri), si trova tra la Carinzia e il Tirolo.

  • Austria. Autore: NuclearVacuum. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

    Austria

    Superficie: 83.855 km²

  • Popolazione: 8.414.638 (2011)
  • Capitale: Vienna
  • Lingua ufficiale: Tedesco.
  • Moneta: Euro (EUR)
  • Fuso Orario: UTC +1 (Estate: UTC+2)
Booking.com
banner