Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Spagna » Aragona » Aragona: un antico regno della Spagna medievale
Castillo de Loarre, Aragona, Spagna. Author Bruno A. Crespo Garcia. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike
Castillo de Loarre, Aragona, Spagna. Author Bruno A. Crespo Garcia

Aragona: un antico regno della Spagna medievale

L’Aragona (Aragón) è una regione autonoma (comunidad autónoma) della Spagna, con capoluogo Saragozza (Zaragoza), divisa nelle tre province di Huesca, Teruel e Saragozza (Zaragoza).

Antico regno della Spagna medievale, si unì, nel XV secolo, per matrimonio dinastico alla Castiglia, formando il regno di Spagna, l’Aragona all’epoca comprendeva, oltre che l’attuale Aragona, anche la Catalogna, parte della Francia meridionale (la Cerdagna, il Rossiglione), il territorio di Valencia, le Isole Baleari, la Sardegna, la Sicilia, il sud Italia con Napoli e altre piazzaforti lungo la costa del mar Mediterraneo.

La regione attuale non ha sbocchi al mare e confina verso nord con la Francia, dalla quale la separano le montagne dei Pirenei, a est confina con la Catalogna, a sud-est con la Comunità Valenciana, a sud-ovest con la Castiglia-La Mancha, a nord-ovest con la Castiglia e León, La Rioja, e la Navarra.

Monte Perdido, Parque nacional de Ordesa y Monte Perdido, Aragona, Spagna. Author Patrick Rouzet. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

Monte Perdido, Parque nacional de Ordesa y Monte Perdido, Aragona, Spagna. Author Patrick Rouzet

Attraversata dal fiume Ebro, la regione è molto montuosa, verso nord i Pirenei presentano le cime più elevate, che superano spesso i tremila metri d’altezza, la montagna più alta dell’Aragona è il Pico Aneto (3.404 metri).

Aragona

Aragona

A sud dei Pirenei si trovano alcune catene montuose come quelle della Sierra de la Peña e della Sierra de Guara, il centro del paese è attraversato da nord-ovest verso sud-est dal fiume Ebro, verso sud, oltre la valle del fiume s’innalzano le montagne del Sistema Iberico con la Sierra del Moncayo, la Sierra de Cucalón, la Sierra Palomera e la Sierra de San Just, all’estremo sud sono la Sierra de Albarracín, i Montes Universales, la Sierra de Gúdar e la Sierra de Javalambre, le ultime due con montagne che superano di poco i duemila metri d’altezza.

  • Aragona (Aragón)
  • Abitanti: 1.347.095 (2010)
  • Lingua: Spagnolo (Castigliano)
  • Superficie: 47.719 km²
  • Capoluogo: Saragozza (Zaragoza)
  • Altezza massima: Pico Aneto (3.404 metri sul livello del mare) nei Pirenei
Teruel, Aragona, Spagna. Author Aurelianus Rex. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

Teruel, Aragona, Spagna. Author Aurelianus Rex

COME ARRIVARE IN ARAGONA: VOLI

Aeroporti: Saragozza (Aeropuerto de Zaragoza, ZAZ ), Huesca (Aeropuerto de Huesca-Pirineos, HSK ).

L’aeroporto più importante della regione è quello di Saragozza con alcuni voli che lo collegano all’Italia. Gli aeroporti delle città italiane collegate direttamente da voli con Saragozza sono i seguenti: Bologna, Bergamo-Orio al Serio, Roma-Ciampino. Saragozza si trova a metà strada tra Madrid e Barcellona e può essere facilmente raggiunta utilizzando uno di questi due aeroporti, che sono meglio serviti di voli provenienti dall’Italia.

Clima dell’Aragona.

Cosa visitare in Aragona.

Booking.com
banner