Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Francia » Amiens: una maestosa cattedrale gotica
Amiens, Piccardia, Francia. Author Maurice. Licensed under the Creative Commons Attribution
Amiens, Piccardia, Francia. Author Maurice

Amiens: una maestosa cattedrale gotica

Amiens (circa 135.000 abitanti), è la capitale storica della Piccardia e il capoluogo del dipartimento della Somme.

La città si trova a poco più di 120 km da Rouen e a soli 130 km da Parigi, strategicamente posizionata a metà strada fra Parigi e il confine con il Belgio, Amiens è attraversata dal fiume Somme.

La città è ricca di bellezze artistiche ed è universalmente famosa per la sua immensa cattedrale in stile gotico: la cattedrale di Notre-Dame, dichiarata dall’UNESCO patrimonio mondiale dell’umanità nel 1981.

LE ATTRAZIONI TURISTICHE: COSA VISITARE AD AMIENS

La principale attrazione turistica di Amiens è senza dubbio la splendida Cattedrale gotica di Notre-Dame, inserita dal 1981 nella lista UNESCO dei luoghi patrimonio dell’umanità.

La Cattedrale, capolavoro di ingegneria, fu costruita nel XIII secolo, ed è la più vasta di tutta la Francia (con una superficie di oltre 7500 mq), è grande due volte la cattedrale di Notre-Dame di Parigi, misurando 145 m di lunghezza e 112 m di altezza, mentre le volte della navata centrale raggiungono i 42,30 metri d’altezza.

La costruzione della cattedrale fu iniziata nel 1220 per volontà del vescovo Evrard de Fouilloy, come risulta dalla sua lapide tombale visibile all’interno. I lavori furono eseguiti dal canonico Robert de Luzarches e successivamente da Thomas de Cormont e dal figlio Renault de Cormont, nel 1288 l’edificio era praticamente terminato.

Cathédrale Notre-Dame, Amiens, Piccardia, Francia. Author Jean-Pol Grandmont. Licensed under the Creative Commons Attribution

Cathédrale Notre-Dame, Amiens, Piccardia, Francia. Author Jean-Pol Grandmont

La cattedrale è famosa soprattutto per gli splendidi Portali in stile gotico, per lo stupendo Coro, dove si possono ammirare i 110 Stalli Lignei che furono intagliati tra il 1508 e il 1519 e per la cosidetta “Bibbia di Amiens”, un ciclo scultoreo, che comprende quasi tutti gli episodi dell’Antico e del Nuovo Testamento, la maggior parte delle sculture risale al XIII secolo. La facciata con due torri aggiunte nei secoli XIV e XV, ha tre portali, al di sopra dei quali, si trovano due gallerie, quella superiore con le statue dei re di Giudea e Israele, e un magnifico rosone.

Sul portale destro è descritta la vita di Maria, mentre su quello sinistro è raffigurata la vita di San Firmino. L’interno è a tre navate sia nella parte frontale che nel transetto, con un’ampia abside divisa in quattro settori. All’interno è custodita anche la reliquia della presunta testa di San Giovanni Battista, portata da Costantinpoli da Wallon de Sarton di ritorno dalla quarta crociata.

Alla cattedrale mancano purtroppo tutte le vetrate originali, che sono andate distrutte.

Quartier Saint-Leu, Amiens, Piccardia, Francia. Author Emmanuel Legrand. Licence Art Libre

Quartier Saint-Leu, Amiens, Piccardia, Francia. Author Emmanuel Legrand

Un itinerario segnalato da cartelli permette la visita dei luoghi più interessanti di Amiens, ad ogni edificio sono poi presenti dei pannelli che ne indicano la storia. Oltre alla Cattedrale, sono da visitare: i caratteristici vicoli e canali del centro storico (quartiere di St. Paul), il Beffroi, il Cirque municipal, la Maison de Jules Verne (casa di Giulio Verne), la Tour Perret, la chiesa di Saint-Leu, il Musée de Picardie (opere di scultura e di pittura), e i quartieri di Saint-Leu e di Saint-Maurice e i tanti spazi verdi di questa bella e tranquilla città, il più bello dei quali è Les Hortillonages, un parco formato da oltre duemila isolotti.

DA VISITARE NEI DINTORNI: tra Amiens e Parigi si trovano alcune interessanti località da visitare, la prima è Beauvais, che offre come principale attrazione la Cattedrale di St.Pierre, al cui interno si trova l’originale Orologio Astronomico con il Museo del Dipartimento dell’Oise. Altra località di sicuro interesse è Chantilly, conosciuta soprattutto per il Museo Condé, ospitato nell’antico Castello, in cui si trovano le Grandi Scuderie che ospitano il Museo Vivente dei Cavalli. Poco distante si trova il Parco Asterix dedicato al grande eroe dei fumetti.

Il clima di Amiens.

Logis du Roi et maison du Sagittaire, Amiens, Piccardia, Francia. Author HaguardDuNord. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

Logis du Roi et maison du Sagittaire, Amiens, Piccardia, Francia. Author HaguardDuNord

Booking.com
banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE: