Home » Austria » Alta Austria » Cosa vedere in Alta Austria: le attrazioni più belle

Cosa vedere in Alta Austria: le attrazioni più belle

Il territorio della regione è molto vario. Vi si trovano pianure attraversate dal Danubio e dai suoi affluenti, aree collinari, e zone di montagna tra le più spettacolari dell’Austria. Il paesaggio è protetto da un parco nazionale (Nationalpark Kalkalpen), da due archi naturali (Mühlviertel, Obst-Hügel-Land), da aree protette, da zone di conservazione, e da monumenti naturali.

Vediamo cosa vedere in Alta Austria. L’area culturale-paesaggistica di Hallstatt-Dachstein e del Salzkammergut fa parte dei luoghi patrimonio mondiale dell’umanità dell’UNESCO. Questa area si trova nella sezione meridionale della regione, ed è una zona ricca di bellezze naturali. Vi si trova un paesaggio di grande suggestione fatto di montagne, laghi, grotte (tra cui, vicino ad Hallstatt, le famose grotte di Dachsteinhöhlen) e vaste foreste.

LINZ: LA TERZA CITTÀ AUSTRIACA

Oltre al magnifico paesaggio naturale di laghi e montagne, altre attrazioni turistiche dell’Alta Austria sono il capoluogo, Linz, terza città austriaca, con un bel centro storico e importanti musei, e le tante piccole cittadine storiche come Hallstatt, Bad Ischl, Enns, Sankt Wolfgang, Gmunden, Schärding, Steyr e Wels. Altre cose da vedere in Alta Austria sono le antiche abbazie come quelle di Sankt Florian, e di Kremsmünster. Tra i motivi di una visita a questa regione austriaca ci sono anche i centri termali di Bad Ischl, Gallspach, Bad Hall, Bad Schallerbach, e Bad Goisern. In Alta Austria si trova anche il tristemente famoso campo di concentramento nazista di Mauthausen. Qui potrete rivivere i tristi episodi della Seconda Guerra Mondiale.

La regione dell’Alta Austria è infine attraversata da alcuni interessanti itinerari turistici come quelli della Strada Romantica (Romantikstraße), della Strada del Ferro (Eisenstraße), della Strada degli Imperatori e dei Re (Straße der Kaiser und Könige). Molto interessante è anche l’itinerario tematico delle tre strade del Mühlviertler. Sono tre itinerari diversi.  Un itinerario è dedicato ai musei (Mühlviertler Museumsstraße). Un altro all’arte gotica (Mühlviertler Gotikstraße). Mentre l’ultimo  si focalizza dull’arte della tessitura (Mühlviertler Weberstraße).

ALLOGGI, APPARTAMENTI, B&B E HOTEL

Booking.com
Booking.com
x

Check Also

Bandiera dell'Austria

Cosa vedere nel Vorarlberg: le attrazioni più belle

Il Vorarlberg è una regione austriaca caratterizzata da un territorio in gran parte montuoso. Le ...