Da non perdere
pt-ptitfr
Home » Svizzera » Adelboden: il paradiso per gli amanti dello sci

Adelboden: il paradiso per gli amanti dello sci

Adelboden è una piccola cittadina svizzera, di poco più di tremila abitanti, situata nel cantone di Berna, a 70 km a sud della città di Berna, e a 1.320 metri d’altezza. La parte principale del villaggio si trova su una terrazza esposta a sud lungo la valle del fiume Engstligen.

Sorto nel medioevo come una serie di insediamenti sparsi. Solo all’inizio del XX secolo iniziò a formarsi un vero e proprio villaggio. Anche la sua vocazione turistica si sviluppò tra la fine del XIX secolo e l’inizio del XX secolo. Il primo hotel fu costruito nel 1878. I frutti del turismo iniziarono ad avere un impatto agli inizi del novecento. Oggi quasi tutti gli abitanti di Adelboden dipendono direttamente o indirettamente dal turismo.

Oggi il paese, rimasto abbastanza integro, è formato da una via centrale sulla quale si affacciano negozi e tipiche case in legno. Tra gli edifici storici è da segnalare la chiesa riformata del XV secolo, in stile tardo gotico che contiene alcuni pregevoli affreschi del XV secolo. La chiesa ha anche vetrate dei primi del novecento di Augusto Giacometti.

Nelle vicinanze di Adelboden il fiume Engstligen precipita formando delle belle cascate, le Engstligenfälle. Sono delle cascate composte da due salti, che nel loro complesso percorrono un dislivello di circa 370 metri, formando una tra le più alte cascate della Svizzera.

Adelboden è una rinomata stazione sciistica, con oltre 170 km di piste e 56 impianti di risalita, circondata da vette che superano i tremila metri d’altezza come il Wildstrubel (3.242 metri), lo Steghorn (3.146 metri), il Lohner (3.048 metri).

In inverno la cittadina ospita alcune gare della Coppa del Mondo di sci alpino. Mentre durante il periodo estivo è il paradiso degli amanti delle passeggiate. Adelboden dispone infatti di oltre 300 km di sentieri tra la natura delle Alpi.

Il clima di Adelboden.

Booking.com
banner