Medjugorje: il paese dove appare la Madonna

La statua della Madonna, Međjugorje, Bosnia Erzegovina. Autore: Mariusz Musiał. No Copyright

Medjugorje è un piccolo centro della Bosnia Erzegovina meridionale, abitato da popolazione di etnia croata, non lontano dal confine con la Croazia e a poche decine di chilometri dalla storica città di Mostar, il paese si trova in un area pianeggiante, circondato da colline, ad un altitudine di circa 200 metri sul livello del mare.

Questo piccolo villaggio è salito agli onori delle cronache a partire dal 24 giugno 1981, quando un gruppo di sei ragazzi (Vicka, Mirijana, Marija, Ivan, Ivanka e Jakov, che allora avevano un età compresa tra i 10 anni e i 16 anni), iniziarono ad affermare di avere apparizioni della Madonna, la Beata Vergine madre di Dio.

La prima apparizione, il 24 giugno 1981, ebbe luogo lungo il sentiero del monte Podbrdo, e ne furono testimoni quattro giovani ragazzi e ragazze Mirjana Dragicevic, Ivanka Ivankovic, Vicka Ivankovic, e Ivan Dragicevic, ai quali il giorno successivo si aggiunsero Marija Pavlovic e Jakov Colo. Tutt’ora i veggenti continuano ad avere visioni della Madonna.

Nonostante che la chiesa ufficialmente non si sia ancora pronunciata riguardo alla veridicità delle apparizioni di Medjugorje, il piccolo paese dal 1981 è divenuto uno dei più famosi luoghi di pellegrinaggio cristiani a livello mondiale, ogni anno Medjugorje è visitato da oltre 5 milioni di persone. Oggi Medjugorje rivaleggia per numero di pellegrini con i luoghi di pellegrinaggio mariano europei storici come Lourdes nei Pirenei francesi e Fatima in Portogallo.

I luoghi che i pellegrini frequentano e visitano durante il loro pellegrinaggio a Medjugorje sono principalmente tre: il primo è la chiesa parrocchiale di San Giacomo (sv. Jakova), il secondo è il monte Podbrdo, che è il luogo delle prime apparizioni, e il terzo luogo è il monte Križevac, monte alto circa 500 metri che domina il paese di Medjugorje ed è sovrastato da una grande croce costruita tra il 1933 e il 1934.

rentalcars.com